L’Eredità, alla ghigliottina qualcosa va storto: lo stupore di Liorni e la pioggia di insulti dal pubblico

L’Eredità torna di nuovo al centro dei commenti del pubblico: alla ghigliottina qualcosa va storto e anche Liorni non trattiene lo stupore.

L’Eredità è tornata al centro delle polemiche del pubblico che ogni sera, con grande attenzione e partecipazione, segue le vicende dei concorrenti in gara. I giochi più seguiti e dibattuti sono “il triello”, “i 100 secondi” e soprattutto “la ghigliottina”.

L'Eredità: alla ghigliottina qualcosa va storto
Durante la scorsa puntata de L’Eredità, al gioco della ghigliottina qualcosa è andato storto e tutti l’hanno notato (Foto Ansa) – inews24.it

Dopo una gara molto accesa, il campione o la campionessa della serata, riesce a conquistarsi il gioco finale della ghigliottina in cui deve collegare alle 5 parole/indizio, una parola finale. Nell’ultima puntata, proprio durante questo gioco, il pubblico si è scatenato con le critiche per via di quello che è successo. I telespettatori, infatti, si cimentano a cercare le risposte e, quando c’è qualcosa che non va, non si trattengono dal commentarlo sui social.

L’Eredità, qualcosa va storto durante la ghigliottina: il pubblico non trattiene gli insulti

Nella puntata andata in onda martedì 9 aprile, si è confermata campionessa una donna, Zaneta, che ha così potuto giocare alla ghigliottina. Un appuntamento ricco di colpi di scena: dopo l’eliminazione a sorpresa di Riccardo, la concorrente è passata al triello e poi ha avuto la meglio al match dei 100 secondi su Alessandra.

L'Eredità: pioggia di critiche per la campionessa Zaneta
Pioggia di critiche per la campionessa Zaneta dopo che ha sbagliato la parola alla ghigliottina (RaiPlay) – inews24.it

Così, approdata alla ghigliottina con un montepremi di 170.000, ha dimezzato 2 volte, concorrendo poi per la cifra di 42.500 euro. Zaneta doveva collegare una parola alle 5 parole/indizio che erano: “disco”, “basso”, “chiaro”, “tasca” e “bagno”. La concorrente ha scritto “oro”, che però non era la risposta corretta. Infatti, la soluzione era “sole”.

È stata tanta la delusione di Zaneta, che non ha potuto vincere il montepremi di 42.500 euro. Anche perché la campionessa appariva piuttosto sicura della sua risposta e, nel dare le spiegazioni del perché avesse scelto quella parola, sembrava abbastanza convincente. Sui social, invece, molti l’hanno accusata di aver optato per una soluzione “assurda”, che non c’entrava nulla con le altre cinque parole.

In particolare, in modo simpatico gli utenti hanno sbeffeggiato la campionessa per aver collegato “oro” a “bagno”: lei intendeva un oggetto bagnato nell’oro e non c’era nessun riferimento ai sanitari placcati in oro, come molti hanno interpretato. I maggiori commenti sono stati proprio relativi a questo accostamento di parole. Insomma, per tanti telespettatori la scelta di Zaneta era del tutto sbagliata e in questo caso erano d’accordo con la soluzione degli autori data dalla parola “sole”. 

Impostazioni privacy