Morgan, attacco durissimo ad Amadeus: “Gli servirebbe un titolo di studi”

L’estroso cantautore Morgan ce l’ha ancora con Amadeus, dopo l’esclusione dai gareggianti allo scorso Festival di Sanremo 2022

Se c’è un artista che in Italia rappresenta più di tutti il genio e la sregolatezza, questi è sicuramente Morgan. Il noto cantautore, ex leader dei Bluvertigo, fa sempre parlare di sé per il suo carattere geniale e fumantino.

morgan
Morgan contro Amadeus (Instagram)

Morgan è tornato a fare pubblicamente polemica. Non sono pochi i personaggi del mondo dello spettacolo con cui il cantante ha discusso e litigato durante la sua lunga carriera. Nel mirino di Morgan è nuovamente finito un conduttore molto noto.

Stiamo parlando di Amadeus, uomo di punta di Rai Uno e da anni anche direttore artistico del Festival di Sanremo. Proprio per la gestione dell’ultima edizione del festival Morgan sta criticando aspramente Amadeus, reo di averlo lasciato fuori.

Morgan senza peli sulla lingua: parole dure contro Amadeus e Bugo

Parlando a TVBlog, Morgan è tornato sull’esclusione da Sanremo 2022. Il brano proposto dal cantautore è stato evidentemente considerato non all’altezza della gara da Amadeus e dai suoi collaboratori.

Ancora furioso Morgan, che ha attaccato così il conduttore: “Dovrebbe servire un titolo di studi per fare il direttore artistico a Sanremo. Ed Amadeus fa questo mestiere da neanche 4 anni. Neanche Pippo Baudo aveva un diploma in tal senso, ma stiamo parlando di una leggenda che sa suonare il pianoforte e scrive musica e canzoni da sempre”.

Sanremo 2022, il conduttore Amadeus (foto © ANSA/ETTORE FERRARI).
Sanremo 2022, il conduttore Amadeus (foto © ANSA/ETTORE FERRARI)

Morgan ha fatto sapere che Amadeus lo ha ‘usato’ solo come scopritore di talenti per la categoria Nuove Proposte di Sanremo, snobbandolo successivamente come cantautore in vista della gara sanremese.

Altro personaggio contro cui Morgan si è scagliato è Bugo. Celebre ormai la lite sul palco dell’Ariston a Sanremo 2020, viste le note e chiare incomprensioni artistiche tra i due cantanti italiani.

Queste le parole di Morgan verso il collega: “Di lui non mi interessa più nulla. Ho accettato di cantare con lui per combattere un sistema negativo all’interno. Alla fine era Bugo ad essere accecato dal successo, fino al punto da passare sopra ad un amico. Il mio sfogo sul palco è stato solo un gesto liberatorio contro l’ignoranza e il mobbing”.