Scandalo a Buckingham Palace, spunta un figlio segreto: “Sono l’erede al trono”

Un nuovo scandalo colpisce la famiglia reale inglese. Arriva la testimonianza di un uomo che chiede il diritto di diventare il prossimo regnante

Le storie che circolano attorno alla famiglia reale inglese fanno sempre discutere. Da sempre non si fanno mancare rumors, sotterfugi, dicerie riguardo la vita della Regina Elisabetta e del resto della famiglia.

elisabetta, carlo e camilla
Regina Elisabetta con Carlo e Camilla (Ansa foto)

In questo caso l’ultimo scandalo riguarda in particolare il principe Carlo e la sua attuale consorte Camilla Parker-Bowles. Infatti è in arrivo un clamoroso reclamo nei loro confronti che rischia di sconvolgere tutta Buckingham Palace.

Dall’Australia infatti è giunta la clamorosa notizia: un uomo avrebbe dichiarato pubblicamente di essere il figlio segreto di Carlo e Camilla, ovvero di essere il frutto del loro amore clandestino ben prima che i due fossero ufficialmente marito e moglie.

L’uomo australiano è certo: è nato dal rapporto fra Carlo e Camilla più di 50 anni fa

Simon Charles Dorante-Day, questo il nome del presunto figlio segreto della casa reale britannica, è un australiano di 56 anni. Non è la prima volta che pubblicamente dichiara di essere figlio legittimo del principe Carlo e di Camilla.

Ma stavolta Dorante-Day vuole andare fino in fondo. L’uomo ha portato l’intera vicenda in tribunale, intentando una causa presso l’Alta Corte di Sidney per farsi riconoscere legalmente come figlio legittimo dei coniugi.

simon dorante-day
Simon Dorante-Day (foto Facebook)

E non finisce qui. L’interesse principale del 56enne australiano è quello di essere considerato di fatto l’erede al trono legittimo d’Inghilterra, diventando per giunta il primogenito del principe Carlo e nato precedentemente ai suoi due figli riconosciuti William ed Harry, avuti dalla relazione con Diana Spencer.

Sulla sua pagina Facebook Dorante-Day, seguito da più di 15 mila utenti, si fa chiamare Prince Simon, continuando ad affermare di essere il nipote diretto della regina Elisabetta. Tante le testimonianze e le prove fornite dall’uomo, tra cui la conferma che sua nonna era stata governante della Regina molti anni fa.

Secondo le ricostruzioni anagrafiche, Dorante-Day sarebbe nato da una relazione giovanile tra il principe Carlo e Camilla. È noto come i due si conoscessero e si piacessero fin da giovani, ma vista l’età dell’australiano sarebbe nato quando il Principe di Galles aveva solo 18 anni. Starà al tribunale verificare la veridicità delle sue affermazioni e pretese.