Addio a Gianni Minà: aperta la camera ardente in Campidoglio

I funerali si svolgeranno in forma privata come richiesto dalla famiglia. 

Camera ardente Campidoglio Gianni Minà - Foto di Ansa Foto
Camera ardente Campidoglio Gianni Minà – Foto di Ansa Foto

Resterà aperta fino alle 19 di oggi, mercoledì 29 marzo, la camera ardente in Campidoglio per il giornalista Gianni Minà, morto lunedì sera all’età di 84 anni dopo una malattia cardiaca. 

Il sindaco di Roma Roberto Gualtieri è giunto per primo a rendergli omaggio, ed ha salutato calorosamente la moglie Loredana Macchietti e le figlie.

Tante i volti noti della politica, del giornalismo e dello spettacolo, giunti a salutare il feretro di Gianni Minà. Tra loro, Walter Veltroni e Alba Parietti.

I funerali si svolgeranno in forma privata come richiesto dalla famiglia.