DAZN riparte, mazzata inattesa per gli abbonati: tifosi sconvolti

DAZN riparte, mazzata inattesa per gli abbonati: tifosi sconvolti. Il 2023 comincia con una notizia sconvolgente per tutti

Riparte la Serie A e di fatto ricomincia anche l’offerta di DAZN che negli ultimi i due mesi ha offerto pochi contenuti originali, soprattutto nel calcio. Ora però l’attesa è finita, i tifosi che avevano congelato il loro abbonamento stanno tornando, ma è anche arrivata una mazzata inattesa.

DAZN riparte mazzata
DAZN riparte, mazzata inattesa per gli abbonati (Inews24.it)

L’anno infatti è cominciato con un’amara sorpresa per la tv in streaming. DAZN ha ufficializzato i nuovi piani per il 2023: ci saranno più contenuti, grazie all’acquisizione di Eleven Sports che ha arricchito l’offerta. Ma sono anche aumentati i prezzi dei piani Standard e Plus affiancati dal nuovo piano Start.

L’aumento del prezzo in effetti riguarda solo i nuovi clienti e quelli che avevano disdetto in precedenza l’abbonamento. Invece chi invece è già abbonato o ha messo l’abbonamento in pausa il prezzo sarà lo stesso.

In più arriva il piano Start, nuovo pacchetto di contenuti disponibile a 12,99 euro al mese. Una proposta dedicata a chi ama sport diversi rispetto al calcio e che grazie all’accordo con Eleven Sports potrà avere che include tutto il basket italiano e il meglio del basket europeo (Eurolega compresa) insieme all’NFL, alla grande boxe, alla UFC.

Con il piano DAZN Start si possono registrare fino a quattro dispositivi e guardare in contemporanea DAZN su due di questi, se entrambi connessi alla stessa rete internet dell’abitazione.

DAZN riparte, mazzata inattesa per gli abbonati: come funzionano i nuovi abbonamenti

Il primo aumento sarà per il piano Standard: a partire da 29,99 euro al mese permette di guardare in contemporanea gli eventi su due dispositivi registrati, connessi entrambi alla stessa rete internet della propria abitazione. Il piano permette anche di registrare l’App DAZN su un massimo di sei dispositivi e utilizzare il servizio DAZN in mobilità.

Il costo di 29,99 euro al mese è garantito solo con una permanenza minima di 12 mesi e pagamento di mese in mese con 12 rate. Sarà possibile annullare il rinnovo automatico dall’area “Il mio account”.

DAZN
Tutti i dettagli sull’ultima proposta della piattaforma (Inews,.it)

Aumenta anche il costo dell’abbonamento a DAZN Plus che a partire da 44,99 euro al mese permette di guardare in contemporanea su due dispositivi registrati, anche in luoghi differenti. Il piano PLUS permette di registrare fino a un massimo di sette dispositivi all’App DAZN e di utilizzare il servizio DAZN in mobilità. Anche in questo caso, deve essere garantita la permanenza minima di 12 mesi.