Harry-William, punto di non ritorno: l’ultimo gesto sconvolge Buckingham Palace

Il rapporto tra Harry e William è arrivato ad un punto di non ritorno. Infatti un gesto ha sconvolto Buckingham Palace: cos’è successo.

E’ sempre più teso il rapporto tra Harry e William, con l’ultimo gesto che ha letteralmente sconvolto Buckingham Palace. Infatti adesso il tutto è in uscita ed è tanta la curiosità intorno ai due: che cosa sta succedendo.

Harry William
Tutti i dettagli sul rapporto tra i due (via Ansa Foto)

Il distacco tra Harry e William oramai è arrivato ad un punto di non ritorno. Infatti ad affermarlo ci ha pensato una fonte al Sunday Times. La voce del tabloid avrebbe già visionato il libro ‘Spare’, ossia la confessione fiume che il marito di Meghan Markle ha messo nero su bianco in 416 pagine. Si tratta infatti di uno dei libri più attesi degli ultimi anni. L’uscita è prevista per il prossimo 10 gennaio 2023. Ci saranno dei passaggi delicatissimi per quel che riguarda il legame tra i duchi ‘ribelli’ e la coppia formata da William e Kate Middleton.

Mentre invece non sembrerebbe nel mirino di Harry il Re Carlo III. Secondo il Sunday Times, Harry sarà “duro” con William e si “scatenerà” anche contro Kate. Sempre sul tabloid si legge: “In generale, penso che il contenuto sarà peggio di quanto la famiglia reale si aspetti. Tutto è messo a nudo. Re Carlo ne uscirà meglio di quanto fosse prevedibile, ma sarà dura in particolare per William e per Kate Middleton, che riceverà diverse frecciate“. Inoltre ci sarà ampio spazio anche per la descrizione della lotta fra fratelli.

Harry e William, punto di non ritorno: è in uscita ‘Spare’

Kate, William, Harry e Meghan salutano i numerosi sudditi accorsi fuori dal castello di Windsor dopo la notizia della morte della regina Elisabetta II (foto Instagram).
Kate, William, Harry e Meghan salutano i numerosi sudditi accorsi fuori dal castello di Windsor dopo la notizia della morte della regina Elisabetta II (foto Instagram).

Stando a quanto riportato dal Sunday Times, Harry ha descritto anche dettagliatamente lo choc relativo alla morte di sua madre, Lady Diana, rimasta vittima di un incidente d’auto nel 1997 all’età di 36 anni. L’incubo del principe è proprio che la morte della madre venga proiettata su sua moglie Meghan. Le memorie di Harry in ‘Spare’ – il libro, da quando è stato prenotabile su Amazon, è in cima alla classifica sia negli Stati Uniti d’America sia nel Regno Unito. A scriverle ci ha pensato una penna sublime come John Joseph ‘J.R.’ Moehringer.

L’autore è lo stesso che ha accompagnato il tennista Andre Agassi nella scrittura di ‘Open’, uno dei libri più celebri e acclamati negli ultimi anni a livello internazionale. Secondo le ultime indiscrezioni Carlo farà il possibile per recuperare il rapporto con il figlio volato in America. Anche perché, come poc’anzi scritto, ‘Spare’ dovrebbe risparmiare la corona. E pure in questo caso Harry starebbe seguendo l’insegnamento di mamma Diana che, quando consegnò le sue confessioni a Andrew Morton, dimostrò rispetto e ossequio per l’istituzione monarchica, che all’epoca era naturalmente incarnata da Elisabetta II.