Netflix, esplode la bomba: si tratta della prima volta in assoluto

Una grande notizia è pronta a colpire tutti gli abbonati di Netflix: per il colosso dell’intrattenimento è la prima volta in assoluto.

Il mondo del cinema italiano può finalmente esultare, visto che per la prima volta una pellicola nostrana è finita nella top dieci della piattaforma di streaming video: andiamo di quale film si tratta.

Netflix
Tutti i dettagli su cosa sta succedendo sulla piattaforma di messaggistica (Via Pexels)

Netflix è certamente la piattaforma di streaming video più conosciuta al mondo. In queste ore il cinema italiano può esultare visto che proprio sul colosso dell’intrattenimento nella classifica mondiale dei film non in lingua inglese su Netflix, per la prima volta è comparso un titolo italiano. Stiamo parlando della pellicola intitolata “Il mio nome è vendetta” con Alessandro Gassman.

Il film è disponibile su Netflix già da quattro settimane, totalizzando la bellezza di più di 67 milioni di ore di visione. Stiamo parlando di un vero e proprio record per una pellicola italiana, che mai aveva raggiunto questi risultati. Il film è stato scritto da Sandrone Dazieri con Fabio Guaglione e diretto da Cosimo Gomez. A riportare la notizia ci ha pensato Il Post, andiamo a scoprire tutti i dettagli dietro a questo record tutto italiano.

Netflix, è record per “Il mio nome è vendetta”: oltre 67 milioni di ore di visione

Netflix abbonamento condiviso
Tutti i dettagli sulla pellicola italiana (Via Pexels)

Proprio Il Post ha rivelato tutti i record stracciati da “Il mio nome è vendetta“. Sin dalla prima settimana su Netflix, il film aveva raggiunto dei dati oltre la media, anche al di fuori dei confini italiani e sin dai primi giorni è stato selezionato nei 91 territori in cui il servizio streaming è disponibile, posizionandosi tra i primi dieci in quasi tutti i Paesi. Per ora stiamo parlando solamente del primo titolo italiano prodotto dal colosso dell’intrattenimento a riscontrare un successo così capillare superando le più floride aspettative.

Il mio nome è vendetta è un film d’azione, che ha come protagonista Alessandro Gassman, uomo dal passato piuttosto turbolento che si trova a fronteggiare una situazione difficile, in cui è coinvolta anche la sua famiglia. Infatti la moglie del protagonista viene uccisa dalla mafia e da quel momento emerge un passato che lui stesso aveva sempre nascosto a sua figlia. Il personaggio interpretato da Gassman per anni ha collaborato con la criminalità organizzata, da cui era riuscito ad allontanarsi creando una vita di copertura.

Saltato il suo piano, Gassman si trova ad addestrare sua figlia affinché possa affrontare eventuali attacchi e insieme decidono di eliminare tutti coloro che li minacciano. Accanto all’attore romano troviamo la giovanissima Ginevra Francesconi che interpreta sua figlia. Mentre nel cast è presente anche Remo Girone e Alessio Praticò.