L’Anno Che Verrà perde pezzi: è positivo al Covid e non ci sarà

L’Anno Che Verrà deve cambiare un po’ la scaletta vista la positività al Covid di uno di quelli che sarebbe dovuto essere protagonista

Come ogni anno, Amadeus sale su un palco d’Italia, questa volta a Perugia, per accompagnare tutti i telespettatori verso la mezzanotte di un anno nuovo. Tuttavia, continua a perdere pezzi per strada.

L'anno che verrà 29122022 inews24.it
(@RaiPlay)

Come ogni anno, a seguito del discorso alla Nazione del Presidente della Repubblica, quest’anno Sergio Mattarella, su Rai Uno avrà il via il consueto concertone del 31 dicembre. Quest’anno ad ospitare Amadeus ed i tanti artisti che saliranno, ci sarà il palco di piazza IV Novembre a Perugia. Un evento di piazza gratuito, un veglione di San Silvestro da seguire in una delle piazze più belle dell’Umbria, con il tradizionale countdown che accompagnerà anche i telespettatori da casa.

Tuttavia, Amadeus e tutta la produzione hanno dovuto fare un piccolo cambio di programma a causa della positività al Covid di Nino Frassica. L’attore e comico, infatti, ha annunciato il suo forfait perché risultato positivo al tampone effettuato: “Purtroppo non ci sarò, lo vedrò da casa”. Proprio lui, era stato uno dei primissimi ospiti ad essere stati annunciati per il grande palco che ospiterà tanti artisti nella serata di San Silvestro.

L’Anno Che Verrà: chi sono gli ospiti della serata con Amadeus

Amadeus Festival di Sanremo
Amadeus (ANSA)

Anche quest’anno, Amadeus e la produzione hanno provato a mettere su un cast che sia competitivo con quello di Canale 5 di Federica Panicucci. Sul palco di piazza IV Novembre a Perugia saliranno volti vecchi e nuovi, alcuni dei quali faranno parte di Sanremo 2023: Umberto Tozzi, Iva Zanicchi, Raf, i Ricchi e Poveri, Dargen D’Amico, Nek, Piero Pelù, Mr Rain, Noemi, Donatella Rettore, Modà, Francesco Renga, LDA, Matia Bazar, Sandy Marton, Tracy Spencer. Tra gli ospiti, invece, a seguito del forfait di Nino Frassica, figurano i nomi di Francesco Paolantoni e Gabriele Cirilli.

Anche quest’attesa del 2023 sarà abbellita dai tanti ballerini che saliranno sul palco con i vari artisti, nonché l’orchestra e tutti coloro che lavoreranno nel dietro le quinte del programma. Su Rai Uno ci sarà l’intera trasmissione che sarà visibile, in contemporanea, anche su Rai Play.