WhatsApp, addio definitivo dal 2023: che mazzata per gli utenti

Una nuova batosta arriva per alcuni degli utenti di WhatsApp. Infatti dal 2023 ci sarà l’addio definitivo: i dispositivi interssati.

Con l’arrivo dell’anno nuovo WhatsApp è pronta ad abbandonare alcuni dispositivi. Dal 2023 alcuni device non supporteranno il servizio di messaggistica di Meta. Andiamo a vedere quindi su quali cellulari non sarà più disponibile.

WhatsApp
Tutti i dettagli riguardanti l’addio (Via Pexels)

Tra le app di messaggistica più amate ed utilizzate al mondo, c’è sicuramente WhatsApp. Grazie alle sue tantissime funzionalità diverse e complete, sono milioni gli utenti in tutto il mondo che ogni giorno utilizzano il software di proprietà di Mark Zuckerberg per messaggiare e scambiare contenuti multimediali con amici e parenti.

Altre novità sono in arrivo nelle prossime settimane, ma non saranno positive. Sembra infatti che l’app presto non sarà disponibile per una lunga lista di smartphone, aggiornata proprio poche ore fa. Se siete possessori di uno dei modelli che andremo ad elencare, sarete costretti ad aggiornare il sistema operativo e/o comprare un nuovo modello. 

WhatsApp su questi modelli non sarà più possibile utilizzarlo: quali sono

WhatsApp
Tutti i dettagli sull’ultimo addio (Via Screenshot)

Questa volta, il cambiamento riguarda principalmente i sistemi operativi. WhatsApp non sarà più utilizzabile su molti smartphone, e la lista continua ad aggiornarsi. Sono 47 gli smartphone che diranno addio a WhatsApp dal prossimo anno. A rivelarlo ci ha pensato il portale Gizchina, che ha svelato la lista completa. Di seguito tutti gli smartphone che diranno addio:

  • iPhone 5;
  • iPhone 5c;
  • Archos 53 Platinum;
  • Lenovo A820;
  • LG Enact;
  • LG Lucid 2;
  • LG Optimus 4X HD;
  • LG Optimus F3;
  • LG Optimus F3Q;
  • LG Optimus F5;
  • LG Optimus F6;
  • LG Optimus F7;
  • LG Optimus L2 II;
  • LG Optimus L3 II;
  • LG Optimus L3 II Dual;
  • LG Optimus L4 II;
  • LG Optimus L4 II Dual;
  • LG Optimus L5;
  • LG Optimus L5 Dual;
  • LG Optimus L5 II;
  • LG Optimus L7;
  • LG Optimus L7 II;
  • LG Optimus L7 II Dual;
  • LG Optimus Nitro HD;
  • ZTE Grand S Flex;
  • ZTE V956;
  • ZTE Grand X Quad V987;
  • HTC Desire 500;
  • Huawei Ascend D;
  • Huawei Ascend D Quad XL;
  • Huawei Ascend D1;
  • Huawei Ascend D2;
  • Huawei Ascend G740;
  • Huawei Ascend Mate;
  • Huawei Ascend P1;
  • Samsung Galaxy Ace 2;
  • Samsung Galaxy Core;
  • Samsung Galaxy Trend Lite;
  • Samsung Galaxy Xcover 2;
  • Samsung Galaxy S2;
  • Samsung Galaxy S3 mini;
  • Samsung Galaxy Trend II;
  • Sony Xperia Arc S;
  • Sony Xperia Miro;
  • Sony Xperia Neo L;
  • Wiko Cink Five;
  • Wiko DARKNIGHT ZT.

Quindi si dirà addio o anche a dispositivi ben noti, basti pensare a Samsung Galaxy S2 e iPhone 5. I tempi d’oro per questi due device sono passati da parecchio, ma risultava comunque giusto mettervi a conoscenza del tutto, dato che qualcuno potrebbe mantenere ancora attivi questi dispositivi. Ulteriori informazioni potranno essere trovati sul sito ufficiale di WhatsApp.