Addio Roma, ora è finita davvero: l’annuncio ufficiale

Adesso è ufficiale, con la Roma che è pronta a dire addio ad un altro dei suoi tesserati. L’annuncio della società capitolina: andrà via.

Il campionato della Roma è stato contraddistinto da alti e bassi, ma adesso i tifosi si preparano a dire addio ad uno dei gioiellini. In queste ore è arrivata l’ufficialità: andrà a giocare all’estero.

Addio Roma
Nuovo addio per il tecnico portoghese (Via Ansa Foto)

Il campionato della Roma è stato contraddistinto da alti e bassi. Infatti dopo un addio sprint, la società giallorossa si è ritrovata in una piena crisi di risultati sia in campionato che in Europa. Tanta carne a cuocere per tecnico e società. Infatti i Friedkin confermano la loro volontà di portare avanti un progetto ambizioso che ha già portato in casa un trofeo europeo come la Conference League. La palla però adesso passa alla squadra chiamata a fare più vittorie possibili alla ripresa del campionato.

La proprietà americana negli ultimi mesi a più riprese ha confermato il suo appoggio a José Mourinho destinato ad essere il condottiero della squadra ancora a lungo. Inoltre per il tecnico portoghese a breve si potrebbe aprire una doppia esperienza. Infatti il Portogallo lo vorrebbe come commissario tecnico part-time, concedendogli quindi di continuare il suo incarico con la Roma. In queste ore però il tecnico ha dovuto dire addio ad uno dei gioiellini della Primavera, scopriamo di chi si tratta.

Addio Roma, la società cede Filippo Tripi: andrà al Mura

Addio Roma
José Mourinho sulla panchina dello Stadio Olimpico (via Ansa Foto)

In questi giorni José Mourinho sta preparando la sua Roma alla ripresa del campionato, con l’obiettivo di una maxi rimonta per un posto nella Champions League. Inoltre durante questo campionato di Serie A abbiamo visto il tecnico portoghese puntare su diversi giovani. Infatti hanno trovato ampio minutaggio l’italo-australiano Cristian Volpato ed Edoardo Bove. Tra questi però un giovane non avrebbe convinto il tecnico.

Stiamo parlando di Filippo Tripi, che in queste ore la società giallorossa ha deciso di cedere a titolo definitivo al Mura, squadra del campionato sloveno. Nel comunicato ufficiale si legge: “La Roma annuncia di aver raggiunto l’accordo con il Mura per la cessione a titolo definitivo di Filippo Tripi. Il calciatore si trasferirà nella squadra della massima serie slovena a partire dal 2 gennaio 2023“. Nel comunicato la società capitolina ricorda che Tripi ha collezionato due presenze in Prima Squadra ed augurandogli il meglio per il suo futuro.