Attenzione a questa e-mail: potreste essere stati hackerati

Ci sono e-mail molto pericolose che girano tra la vostra casella di posta elettronica: attenzione perché potreste essere stati hackerati

C’è un mittente davvero pericoloso che alberga tra le vostre caselle di posta elettronica che può essere indice di essere stati hackerati. Chiaramente quando qualcuno si insidia nei nostri dati, la questione diventa molto complessa.

e-mail 05122022 inews24.it
(@Websource)

Ricevere delle email da “Postmaster” è una cattiva notizia, significa, infatti, che con ogni probabilità l’indirizzo email è stato preso di mira dagli hacker che sicuramente non hanno buone intenzioni. Questi ultimi utilizzano il tuo indirizzo e-mail come “risposta a” inviando spam e posta indesiderata.Quando l’indirizzo e-mail a cui inviano viene interrotto, il postmaster invia un messaggio automatico all’indirizzo di “risposta a”, il tuo. Ecco perché ricevi e-mail dal postmaster.

Tuttavia, c’è una possibilità di uscita da ciò. In particolare, è possibile prendere provvedimenti sia per poter bloccare l’email e contestualmente impedire ai malintenzionati di utilizzare nuovamente l’indirizzo email. Ovviamente non perderemo nessun dato a noi caro, né indirizzi salvati, né la posta già ricevuta o inviata. Si tratta, infatti, di una tecnica molto semplice da svolgere e che ci tiene al sicuro.

E-mail, come proteggersi dagli hacker: segui questi passaggi

Email 05122022 inews24.it
(@Websource)

Ci sono ben 5 passaggi, molto semplici e adatti anche a chi non è troppo esperto, per impedire qualsiasi tipo di problema con il proprio indirizzo di posta elettronica. Innanzitutto, sarà necessario contrassegnare tutte le email del postmaster come spam. In questo modo, il nostro programma di posta elettronica (Gmail, Libero e altri) potranno automaticamente riconoscere queste e-mail come spam e a depositarle direttamente nella cartella corretta. Se occupa troppo spazio, basterà rimuoverne il contenuto per liberare la capienza. Successivamente, è necessario bloccare l’indirizzo e-mail che riceve le e-mail postmaster, almeno temporaneamente. È consigliabile utilizzare più di un indirizzo email. Fare una suddivisione per la posta elettronica personale, per la posta elettronica aziendale e altri per altri usi. Si tratta di piccoli accorgimenti che possono tornare estremamente utili.

Per evitare futuri accanimenti si può acquistare un firewall o altra sicurezza per il computer. Un buon sistema software di sicurezza impedirà agli spammer di accedere agli elenchi di indirizzi e-mail. Alcuni da utilizzare includono Norton, McAfee, Symantec e Panda. Per finire, bisogna prestare massima attenzione ai download gratuiti.