Bonus cinema 2022: come funziona e chi può richiederlo

Bonus cinema 2022: come funziona e chi può richiederlo. Il governo ha sbloccato i fondi, ecco come avere lo sconto

La pandemia è stata una mazzata per tutti i settori dell’economia italiana, ma con tempoi di ripresa decisamente diversi. Tra gli ultimi a poter ripartire, i teatri e i cinema che hanno subito le perdite peggiore. Per questo adesso arriva il Bonus cinema 2022.

Bonus cinema 2022
Bonus cinema 2022: come funziona (ANSA)

Basta controllare i dati per capire quanto gli ultimi due anni abbiano inciso sui conti dei cinema italiani. Secondo i numeri ufficiali della SIAE nel 2019 gli spettatori erano stati 306 milioni, per una spesa complessiva pari a 2,7 miliardi di euro. Nel 2020 con la serrata generale non sono attendibili, ma lo scorso anno nelle sale sono andate solo 84 milioni per un incasso di 870 milioni di euro.

La causa non è solo il Covid, perché esiste anche la concorrenza potente delle pay-tv e delle tv in streaming, molte delle quali sono nelle mani della grande distribuzione cinematografica. Per questo è diventato più difficile far uscire il pubblico per andare al cinema visto che può vedere tutto a casa oppure al lavoro con i suoi device.

Ecco perché il governo Draghi e in particolare il ministro della Cultura, Dario Franceschini, avevano già ideato una misura complessiva pari a 10 milioni di euro. Un fondo che però fino ad oggi è rimasto bloccato in attesa della copertura.

Bonus cinema 2022: come funziona e quanto c’è di sconto sui biglietti

Ora arriva la notizia che il pubblico aspettava. Il neo ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ha confermato la partenza del Bonus cinema 2022 dedicato ad incentivare i consumatori e rilanciare gli incassi del settore.

Come funziona il fondo e come si può richiedere? Semplice, è uno sconto sul prezzo pieno del biglietto, un voucher da far valere direttamente al botteghino del cinema con una riduzione pari a circa la metà del prezzo. Il richiedente però dovrà essere in possesso dello Spid, questo è un requisito fondamentale per accedere.

Bonus cinema 2022
Come funziona il Bonus cinema 2022 (ANSA)

Con quello basterà generare un Qr code sul proprio cellulare che poi lo spettatore mostrerà al momento di acquisto dei biglietti e dovrà essere scansionato dagli esercenti. E loro, per ogni biglietto scansionato nell’arco di 3 mesi, con un importo fra i 6 e i 7 euro, riceveranno un contributo statale pari a 3 euro. Quindi il pubblico pagherà al massimo 4 euro, fino ad esaurimento fondi.