Holllywood, uno degli attori più amati si ritira? “Potrei avere l’Alzheimer”

Un attore fra i più amati di Hollywood si ritira a causa dell’Alzheimer? Dopo il colloquio con il medico, che gli ha dato una brutta notizia, il giovane protagonista del cinema ha comunicato la sua decisione riguardo alla carriera nel cinema.

L’attore australiano è cresciuto fra la caotica Melbourne ed un paesino, Bulman, coltivando sin da piccolo la sua passione per il cinema. Dopo aver fatto parte del cast della soap opera Home and Away, arrivò finalmente una parte al cinema in Star Trek, dove interpretò il padre del capitano Kirk. Poco dopo, la Marvel lo consacrò nel ruolo di protagonista di Thor.

Un giovane ed amatissimo attore di Hollywood avrebbe un grosso rischio di sviluppare l'Alzheimer: ecco la sua decisione (foto Instagram).
Un giovane ed amatissimo attore di Hollywood avrebbe un grosso rischio di sviluppare l’Alzheimer: ecco la sua decisione (foto Instagram).

È proprio nei panni del Dio nordico che Chris Hemsworth viene conosciuto ed amato a livello mondiale in pochissimo tempo. L’attore, classe 1983, comparirà anche in diverse pellicole degli Avengers e dei Ghostbusters. Per quanto riguarda la vita privata, ha avuto tre figli dalla collega Elsa Pataky: India, Tristan e Sasha.

Chi è l’attore di Hollywood i cui test rivelano la presenza del gene dell’Alzheimer?

Chris Hemsworth si era recentemente dedicato ad un progetto per lui del tutto nuovo, che purtroppo gli ha rivelato una brutta notizia riguardo la sua salute. L’attore australiano ha deciso di partecipare alla produzione di National Geographic Limitless, che ha lavorato diversi anni per arrivare al prodotto finale, ora disponibile sulla piattaforma Disney+.

L'attore di Hollywod Chris Hemsworth nei panni del suo più celebre personaggio, Thor (foto Instagram).
L’attore di Hollywod Chris Hemsworth nei panni del suo più celebre personaggio, Thor (foto Instagram).

Chris si è sottoposto a sei test estremi per verificare le sue condizioni di salute. Come ha spiegato lo stesso attore a Vanity Fair, il tutto si sarebbe dovuto svolgere davanti alle telecamere. Nel corso del quinto episodio, Hemsworth ha fatto alcuni esami del sangue e dei test. Il medico, però, ha contattato gli autori per chiedere di parlargli di persona.

Come ha scoperto il problema: il dramma di Chris Hemsworth

L’attore di Hollywood si ricorda che, nel momento in cui il medico lo chiamò, aveva di fianco i suoi genitori. La conversazione è stata piuttosto breve: l’analisi del DNA ha rivelato due copie del gene APOE4, associato ad un alto rischio di sviluppo dell’Alzheimer. Il medico, dopo avergli spiegato il suo problema, ha iniziato a fargli un sacco di domande.

La premiere di Limitless, la serie in cui l'attore di Hollywood Chris Hemsworth ha scoperto di avere un alto rischio di sviluppare l'Alzheimer (foto Instagram).
La premiere di Limitless, la serie in cui l’attore di Hollywood Chris Hemsworth ha scoperto di avere un alto rischio di sviluppare l’Alzheimer (foto Instagram).

L’attore, rammaricato, ha spiegato che anche lui ha iniziato ad avere numerosi quesiti, ma purtroppo nessuno sarebbe davvero in grado di rispondergli. Chris Hemsworth ha dunque deciso di prendersi un po’ di tempo da dedicare a sè stesso ed alla sua famiglia per decidere cosa fare. Ha sottolineato di non voler spettacolarizzare la sua situazione medica ed allo stesso tempo non sembra neanche intenzionato a lasciare il lavoro di attore.

Nel video qui sotto l’attore di Hollywood Chris Hemsworth presenta in lingua inglese la serie Limitless, prodotta da National Geographic e fruibile sulla piattaforma Disney+: