“Un vuoto incolmabile”, lutto tremendo per Eleonora Daniele: messaggio straziante

“Un vuoto incolmabile”, lutto tremendo per Eleonora Daniele: messaggio straziante. La conduttrice Rai ne ha parlato in un’intervista

La serenità che oggi sembra appartenerle è arrivata solo nell’ultimo periodo. Si perchè la Daniele ha subito una perdita devastante tempo fa. Il fratello malato di autismo se n’è andato all’improvviso.

Eleonora Daniele
Eleonora Daniele (AnsaFoto)

L’immagine che oggi sembra trasmettere solo serenità e positività nasconde un percorso davvero duro. Eleonora Daniele ha dovuto affrontare nel corso degli anni anche le difficoltà più buie della vita. Oggi è felicemente sposata con Giulio Tassoni, con le nozze che si sono tenute nel 2019 dopo un lungo fidanzamento. Al suo fianco c’è anche la figlia Carlotta, il suo vero tesoro, che le dà la forza di affrontare nel migliore dei modi il presente e il futuro. Il passato invece ha una pagina terribile che è impossibile da cancellare. Stiamo parlando della perdita prematura del fratello Luigi, affetto da autismo. Dopo la sua morte, arrivata improvvisamente, il dolore è stato immenso e c’è voluto un bel po’ per uscire dal tunnel. Eleonora ne ha parlato anche in una recente intervista rilasciata a Gente.

“Ero disillusa. Mio fratello è andato via all’improvviso lasciandomi un vuoto incolmabile e tanti sensi di colpa. Ti domandi, perché è accaduto a lui e non a me…Non è facile elaborare un lutto, ma per sopravvivere devi farlo. Io lo faccio ogni giorno, ma ammetto che un po’ di disincanto resta”.

Eleonora Daniele, la perdita del fratello l’ha cambiata per sempre: “Un vuoto incolmabile”

Eleonora Daniele
Eleonora Daniele (AnsaFoto)

Fin da quando erano piccole, lei e le sue sorelle si prendevano cura del fratello, proprio come i genitori. Questo non ha fatto altro che accrescere la sua sensibilità nei confronti della persone meno fortunate, come mostra quotidianamente nel suo programma “Storie Italiane”.

Oggi deve farsi forza perchè ha una figlia che pende dalle sua labbra.

“Voglio essere una roccia solida, che non si fa infrangere dalle onde ne erodere dal vento”.

La Daniele ha aggiunto che è una madre molto presente, che ama stare dietro alle vicende della propria bambina. Questo non toglie che nel suo modo di vedere le cose, Carlotta non deve vivere sotto una campana di vetro ma deve poter fare le proprie esperienze, camminando con le sue gambe.

Infine al magazine citato, la conduttrice della Rai ha aggiunto: “È veloce apprende in fretta. Chiacchiera tanto, legge tutte le lettere dell’alfabeto, frequenta l’asilo nido e già parla un pochino di inglese. È molto gelosa del mio lavoro, se mi vede al telefono inizia ad alzare la voce cercando di attirare la mia attenzione”.