Una scheda SIM può farvi diventare ricchi: la ricerca al pezzo rarissimo

Ormai arrivano i collezionisti anche delle schede SIM per i cellulari. Alcune di queste potrebbero davvero valere una fortuna

Il collezionismo è una passione intrigante e molto forte, ma soprattutto è molto varia in giro per il mondo. Tanti i tipi di oggetti che possono essere collezionati durante l’arco di diversi anni, molti di questi possono anche valere molto.

scheda sim
Schede Sim da collezione (web source)

Tra i nuovi strumenti da collezionare sono entrate di diritto le schede SIM, ovvero le schedine che da sempre vengono inserite forzatamente all’interno dei telefoni cellulari per attivare l’offerta dell’operatore telefonico e le sue funzionalità.

Le SIM sono ormai di vario tipo, tutte con numeri e codici particolari ma anche con dei dettagli che possono risultare particolari per moltissimi collezionisti.

Una SIM può valere anche più di diecimila euro: collezionisti già alla caccia del plus-valore

Sul portale di compravendita eBay sono arrivate novità davvero clamorose in tal senso. Ovvero l’approdo di collezioni di schede SIM che possono persino valere una fortuna.

Sono state tante le aste on-line che in questo periodo riguardano anche i microchip per cellulari, i quali sono anche arrivati ad essere battuti per migliaia di euro. Ma perché una può costare così tanto finendo nelle mani dei collezionisti? In poche parole, più il numero è semplice da imparare, più quella scheda costerà.

Il valore di una SIM può essere dunque decretato dalla particolare ripetizione dello stesso numero all’interno di un numero telefonico o della combinazione di due cifre che si ripetono più volte. Dettagli che animano i collezionisti e rendono la SIM sempre più uno strumento intrigante.

Naspi
Quanto valgono le schede Sim? (Pixabay)

Secondo quanto riportato da alcune fonti autorevoli, diverse schede sarebbero state vendute sui siti di aste a prezzi esorbitanti. Su eBay sono state registrate delle vendite all’asta che sono arrivate addirittura a 14.000 € per alcuni numeri di telefono.

Il consiglio è spassionato: fate una ricerca tra le vostre vecchie SIM e pensate se possano o meno essere di valore, magari provando a venderle all’asta. Potreste ricavarne certamente un piccolo tesoro.