“Sono inibito”, Stefano De Martino torna a parlare della figlia di Belen e Antonino

Non troppo tempo fa si è parlato del rapporto tra Stefano De Martino e Luna Marì, adesso racconta lui la verità

Dal ritorno con Belen Rodriguez, lo showman partenopeo è stato al centro di tante vicissitudini che riguardano anche la sorella di suo figlio Santiago. È stato lui stesso, poi, a far chiarezza sulla questione ‘zio’.

Stefano De Martino durante una delle sue trasmissioni (via ANSA Foto)

In una lunga intervista a FanPage a cura di Andrea Parrella, Stefano De Martino ha toccato più argomenti che riguardano la sua vita professionale e quella personale. Via subito il dente si è parlato del suo rapporto con Luna Marì, sulla quale, non troppo tempo fa, sono emerse sue dichiarazioni in cui spiegava di sentirsi uno ‘zio’ per la sorellina di suo figlio Santiago: “Sono molto inibito, io mi rendo conto che ogni volta che io Belen ci esponiamo su un tema che per chiunque altro sarebbe banale, diventa un titolo. In fondo è del tutto normale chiedersi del rapporto che si possa avere con la sorella di tuo figlio che non è figlia tua, ci sta chiedersi che sensazione si viva. Ma dal momento in cui sappiamo che tutto è un titolo, abbiamo grande ansia da prestazione”.

Per restare in tema Belen, Stefano De Martino ha anche aggiunto che l’equilibrio tra i due adesso c’è per una crescita che c’è stata: “Credo che in una relazione, in generale, ci sia esigenza di prendersi cura dell’altro/a e bisogna avere strumenti per farlo. Il lavoro, il successo, non sono necessariamente gli strumenti giusti, ma sono certamente utili. La possibilità di scegliere una determinata scuola per tuo figlio, poter organizzare un viaggio all’ultimo secondo con la tua famiglia, poter prendere la situazione in mano: tutto questo certamente aiuta”.

Stefano De Martino, Santiago e la Villa a Marechiaro

Stefano De Martino
Il presentatore durante una delle sue trasmissioni (via Ansa Foto)

Solo poco tempo fa, in occasione del suo 33° compleanno, Stefano De Martino ha mostrato le chiavi della villa a Marechiaro che ha scelto. Su questa vicenda, il conduttore ha ammesso: “Questa villa a Marechiaro – che per inciso ho preso in affitto e non ho comprato – è finita al centro del chiacchiericcio perché nel giorno del mio compleanno ho deciso di pubblicare una foto del cancello che dà sul mare. Volevo condividere, in uno slancio di entusiasmo, come stessi passando il mio 33esimo compleanno, cioè al mare. Ho deciso di prenderla in affitto perché lavoro qui, avevo bisogno di uno spazio creativo dove scrivere con gli autori, convocare i musicisti e andare a lavorare”.

E sembrerebbe che sia qui, a Napoli, che lo showman partenopeo vorrebbe passare il resto della sua vita: “Non so se mio figlio crescerà in questa città o se trascorrerò qui le vacanze, la sola certezza che ho è che morirò a Napoli. Vorrei invecchiare qui e in più ho la possibilità rara di unire il lavoro a questa città meravigliosa. Registro i miei programmi nel centro Rai di Napoli che è un posto pieno di entusiasmo”.