Bonus psicologico, oggi scade il termine per la domanda: chi può richiederlo

Il contributo viene erogato una sola volta per ogni cittadino che lo richieda. Accolta la domanda, l'importo verrà deciso in base ai criteri di reddito.

Bonus psicologico (archivio) - Foto di Ansa Foto
Bonus psicologico (archivio) – Foto di Ansa Foto

Il Ministero della Salute ha ricordato che oggi, 24 ottobre, scade il termine per richiedere il bonus psicologico. La piattaforma Inps attraverso cui richiedere il Contributo per sostenere le spese relative a sessioni di psicoterapia, è aperta ancora per poche ore.

È destinato ai cittadini con Isee in corso di validità non superiore a 50mila euro, residenti in Italia, che si trovino in condizioni di depressione, ansia stress e fragilità psicologica a causa della crisi socio-economica dovuta alla pandemia Covid-19.

Non ci sono distinzioni di età per ottenere il bonus psicologico, dal momento che sono proprio i minori e i bambini ad aver sofferto maggiormente il disagio dovuto ai cambiamenti sociali che le restrizioni per contenere il virus ha portato con sé.

Bonus psicologico: quali sono gli importi

Il contributo viene erogato una sola volta per ogni cittadino che lo richieda. Accolta la domanda, l’importo verrà deciso in base ai criteri di reddito. Con Isee inferiore a 15mila euro si arriva a un massimo di 600 euro; con Isee compreso tra 15mila e 30mila, l’importo massimo è di 400 euro; con Isee superiore a 30mila euro ma inferiore a 50mila, l’importo massimo è 200 euro a persona.

Ad ogni importo assegnato viene abbinato un codice univoco da trasmettere al professionista. L’importo riconosciuto deve essere usato entro 180 giorni da quando la domanda è stata accolta.

Come fare la domanda

La domanda può essere effettuata dal sito dell’Inps, accedendo con lo Spid, Cie o Cns, al servizio Contributo sessioni psicoterapia nella sezione Prestazioni e servizi. In alternativa le domande possono essere presentate tramite il servizio di contact center multicanale, raggiungibile da una rete fissa gratuita al numero verde 803164 o da rete mobile al numero 06164164, a pagamento secondo la tariffa del proprio gestore.

Le domande vengono sottoposte a istruttorio automatizzata centralizzata. Alla scadenza del periodo di presentazione delle domande, cioè oggi 24 ottobre, saranno elaborate le graduatorie. L’esito della domanda verrà comunicata dall’Inps al cittadino via sms ed email. Il bonus psicologico verrà poi erogato, nei limiti delle risorse disponibili, a partire dalle persone con Isee più basso e in base all’ordine di presentazione delle domande. Le prenotazioni delle visite potranno avvenire dall’8 dicembre.