Harry e Meghan ricevono la mazzata definitiva: adesso è davvero finita

Harry e Meghan ricevono la mazzata definitiva: adesso è davvero finita. Il duca e la duchessa del Sussex sono di fronte ad un bivio

Dopo la scomparsa della Regina Elisabetta la coppia rischia di rimanere definitivamente ai margini. Anche a livello di eredità sono stati surclassati da William e Kate.

Harry e Meghan
Il principe Harry e Meghan Markle (AnsaFoto)

Non è un momento facile per la Gran Bretagna. Le dimissioni della Premier Liz Truss hanno gettato scompiglio a livello governativo, in un periodo di transizione anche per quanto concerne la famiglia reale. Re Carlo III verrà incoronato il prossimo 6 maggio 2023 e prenderà definitivamente il posto della Regina Elisabetta, scomparsa lo scorso 8 settembre 2022. Nonostante la salita al potere di Carlo sia freschissima, già si parla del futuro erede al trono, ovvero il primogenito William. Lui e Kate saranno destinati a guidare la Gran Bretagna fra non molto e sono prontissimi per raccogliere la sfida. Intanto, in base a quanto stabilito da Elisabetta II come eredità, si trasferiranno nel Castello di Windsor. Come raccontato dall’esperta reale Christina Garibaldi, i due avrebbero così sferrato il colpo di grazia nei confronti di Harry e Meghan.

Harry e Meghan ricevono una pesante mazzata: William e Kate li tagliano definitivamente fuori

Meghan e Harry
Meghan Markle e il principe Harry (AnsaFoto)

Si perché ai Sussex la Regina aveva assegnato il meno scintillante Frogmore Cottage, nelle vicinanze del palazzo reale ma di certo con minor valore storico. La loro decisione di trasferirsi in California, in modo definitivo, li ha completamente esclusi da ogni discorso istituzionale, relegandoli ai margini. Una scelta di vita che per ora gli sta costando molto cara.

Come ricordato dalla Garibaldi, con il passaggio al Castello di Windsor, William e Kate “stanno davvero mettendo radici come famiglia” mentre la precedente residenza, Adelaide Cottage, è una dimora ben più piccola e sicuramente “non abbastanza grande per ciò di cui un futuro re potrebbe aver bisogno”. I Cambridge saranno gli unici a poter proseguire la dinastia della famiglia reale quando Carlo e Camilla verranno meno al loro ruolo. Quella che poteva sembrare una guerra intestina tra fratelli sta venendo meno per la scelta di Harry di fare una volta per tutte un passo indietro. Nel suo piano di vita ci sono ormai altri progetti.