Meteo, tornano le piogge: le regioni colpite nel weekend

La situazione meteo sulla penisola italiana rischia di essere stravolta in queste ore. Infatti le piogge sono pronte a tornare nel fine settimana.

Continua a variare la situazione meteo sulla penisola. In queste ore l’anticiclone africano potrebbe prendersi una pausa dall’Italia, lasciando spazio al ritorno delle piogge: cosa sta succedendo.

Meteo
Come cambia la situazione meteorologica sul paese (via Pixabay)

Le piogge sono pronte a tornare in Italia a causa di una perturbazione pronta a colpire nella giornata di oggi Venerdì 21 Ottobre. Infatti avremo un transito temporalesco sul nostro paese che colpirà in particolare sulle regioni settentrionali. Nonostante ciò ci saranno comunque delle precipitazioni. Quindi l’anticiclone si distrarrà dunque un attimo, quel che basta per lasciare aperto un corridoio dove riusciranno ad infiltrarsi masse di aria umida di origine oceanica.

Nelle prossime ore, fino a tarda serata e tarda notte, le nubi si faranno sempre più compatte ed anche minacciose sull’arco alpino più occidentale, dove sono attese le prime piogge, specie sui rilievi di Valle d’Aosta, Piemonte e Lombardia. Le nubi quindi saranno particolarmente presenti su queste tre regioni e soprattutto porteranno nuovamente delle piogge pronte a scendere verso le regioni meridionali. Si manterrà in genere asciutto il resto del Nord dove sarà comunque consigliabile tenere un ombrello a portata di mano, cosa che almeno per oggi non sarà necessaria invece al Centro e soprattutto al Sud.

Meteo, l’anticiclone si prende una pioggia: tornano le piogge

Meteo
La situazione meteorologica della penisola italiana (via Pixabay)

In queste ore il maestoso anticiclone africano che ci tiene compagnia da giorni, sarà indebolito da correnti atlantiche instabili durante questo fine settimana. Gli effetti però si vedranno soprattutto al Nord, mentre al Centro-Sud avremo più che altro un parziale aumento della nuvolosità ma senza fenomeni di rilievo da segnalare. Mentre invece qualche precipitazione colpirà tra Toscana e Umbria. Scopriamo cosa sta succedendo sui tre settori principali del paese italiano.

Sulle regioni del Nord Italia avremo cielo molto nuvoloso al mattino con piogge a tratti moderate tra alto Piemonte, alta Lombardia e Trentino Alto Adige. Nel corso della giornata avremo schiarite su Triveneto e Romagna. Le temperature risulteranno in calo, con massime che andranno dai 16 ai 22 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo cielo nuvoloso sui settori tirrenici, con variabilità specialmente sul versante adriatico. Locali piogge sono pronti a tornare sull’alta Toscana e sull’Umbria. Le temperature risulteranno in lieve calo, con valori massime che andranno ad oscillare dai 21 ai 25 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo cielo poco nuvoloso o irregolare con velature in ispessimento dal pomeriggio. Le temperature non subiranno grandi variazioni. Infatti i valori massimi si attesteranno tra i 21 ai 26 gradi.