Incidente mortale, ci rimette la vita un 18enne: era il figlio di una nota giornalista

Un incidente mortale per il giovane 18enne che è stato travolto da un auto mentre camminava per strada: lutto dolorosissimo per la giornalista

Questa notte un incidente è costato la vita ad un giovane ragazzo che, mentre camminava per Roma, è stato travolto da un’auto. A piangerlo due genitori giornalisti, oltre tutte le persone che gli vogliono bene e che si trovano di fronte ad un lutto terribile.

incidente mortale 20102022 inews24.it
(@Pixabay)

Nella notte tra mercoledì 19 e giovedì 20 ottobre è morto Francesco Valdiserri, figlio di Paola Di Caro e Luca Valdiserri, rispettivamente la giornalista di politica che segue il centrodestra ed il giornalista del Corriere della Sera che si occupa dell’AS Roma. Un incidente dalla terribile dinamica cui nulla hanno potuto i soccorsi se non constatare il decesso del giovane.

Ad annunciare la sua morte è stata proprio sua mamma che sul suo profilo Twitter ha scritto:

Al dolore si sono aggiunti tanti amici della famiglia ValdiserriDi Caro tra cui Nunzia De Girolamo, Nicola Savino, Tancredi Palmeri, Andrea Conti, Alessia Lautone, Walter Veltroni e molti altri che hanno mostrato grande vicinanza ai due genitori.

Morto Francesco Valdiserri: la dinamica dell’incidente

Una foto di archivio di un'ambulanza: un grave incidente ha visto coinvolta una figura chiave di Don Matteo (fonte: Instagram).
Una foto di archivio di un’ambulanza (fonte: Instagram).

Tutto è accaduto questa notte a Roma all’altezza dell’incrocio con Via Alessandro Severo dove Francesco stava camminando a piedi. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della polizia locale di Roma Capitale del gruppo XI Marconi, era circa mezzanotte e mezza quando Francesco stava camminando in strada ed una macchina, una Suzuki Swift con a bordo una ragazza di ventiquattro anni lo ha travolto causandone la morte sul colpo.

Sembrerebbe che la giovane alla guida abbia che stava percorrendo la Colombo, ha perso il controllo dell’auto ed è finita sul marciapiede che costeggia la carreggiata. La giovane è stata sottoposta a test per la verifica di alcol e droghe presenti nel sangue i cui risultati sono ancora ignoti.