Meteo, ancora caldo anomalo sull’Italia: un autunno mai visto

Meteo, ancora caldo anomalo sull’Italia: un autunno mai visto. Almeno fino a giovedì 20 ottobre cielo sereno e temperature in rialzo

Sulla carta è ottobre ma sembra come minimo maggio, in tutta Italia. Perché la settimana è cominciata all’insegna dell’anticiclone e del caldo anomalo. Una condizione benedica che durerà per alcuni giorni, al Nord e al Centro almeno fino a giovedì 20 mentre al Sud andrà avanti anche oltre.

Meteo, ancora caldo anomalo sull’Italia (Pixabay)

In pratica è tornato l’anticiclone Nord-Africano che avvolge tutta l’area del Mediterraneo, garantendo quindi temperature diurne decisamente miti e tempo stabile anche se non soleggiato dappertutto. A fronte di questo, le mattinate invece saranno caratterizzate da nebbie anche intense in Pianura Padana e nelle vallate del Centro Italia.

Nella seconda parte della settimana però l’anticiclone mollerà la sua presa a partire dal Nord. Ecco perché dalla serata di giovedì 20 e almeno per le 24 ore successive assisteremo ad un aumento progressivo della nuvolosità con il ritorno delle piogge, a tratti anche intense.

Difficile fare previsioni a più lunga gittata, ma le tavole degli esperti preannunciano condizioni in generale stabili anche per la prossima settimana. Ecco quindi che arriveremo al weekend di Halloween con un’Italia interessata da un meteo decisamente anomalo, ma in positivo.

Meteo, ancora caldo anomalo sull’Italia: un autunno mai visto e massime fino a 26°

Scendiamo nel dettaglio e partiamo come al solito dal Nord Italia. Le foschie mattutine con il passare delle ore faranno invece spazio a a condizioni di stabilità che porteranno sole e temperature decisamente più alte rispetto alle medie stagionali. Si registreranno infatti 25° a Bologna, 24° a Milano e Torino.

Situazione simile sulle regioni del Centro e sulla Sardegna. Anche qui cielo terso per tutto il giorno, con la differenza che non ci sarà nemmeno da fare i conti con la nebbia. Un soleggiamento deciso che porterà a temperature di 25° a Firenze e di 26° a Roma, che non si vedevano gli anni scorsi.

Meteo
La situazione meteorologica continua ad essere stabile (Pixabay)

Infine al Sud, Sicilia compresa, poche nubi innocue sul Salento e condizioni di stabilità piena su tutte le altre aree. Anche in questo caso spiccano i 25° che saranno registrati a Palermo come a Napoli.