GF Vip 7, punizione esemplare! Concorrenti sul piede di guerra

Non buonissime le novità ed i provvedimenti nei confronti dei concorrenti del GF Vip 7. E’ successo poche ore fa nel programma Mediaset

Arriva una vera e propria punizione esemplare per i concorrenti del GF Vip 7. Continua il momento di caos e di situazioni intricata per quanto riguarda i partecipanti al reality show di Canale 5.

signorini
Alfonso Singorini (screen Mediaset)

Alfonso Signorini e la produzione hanno deciso di punire in maniera piuttosto severa chi partecipa al reality Mediaset. Il motivo? Un problema creatosi nell’ormai classico momento del ‘freezing‘. Ovvero quando il GF chiede ai vipponi di bloccarsi fino a nuovo ordine, senza muoversi.

Alcuni concorrenti del GF Vip 7 hanno violato questa piccola regola, ignorando il momento del freeze, facendo di fatto infuriare sia la produzione, sia i coinquilini che invece hanno automaticamente reagito come di dovere.

Spesa più contenuta: questa la punizione per i concorrenti del GF Vip 7

E’ dunque arrivata severissima la sanzione da parte del GF: i vipponi per questa settimana avranno a disposizione 80 euro in meno per fare la spesa, vale a dire solo 300 euro. Cifra minore rispetto al solito.

Un danno non da poco, visto che i concorrenti all’interno della Casa sono tanti e serve ovviamente molta spesa per accontentare i gusti e le esigenze culinarie di tutti. La punizione ovviamente ha scatenato litigi e polemiche all’interno del GF Vip.

GF Vip 7
Grande Fratello Vip 7 (Facebook)

Amaurys, tra i colpevoli di non aver rispettato il freeze, ha chiesto scusa ai compagni per perché in preda all’emozione di rivedere la moglie. Patrizia Rossetti non l’ha presa bene: “La colpa è di tutti, la prossima volta dobbiamo rimanere immobili. Anche perché il freeze era anche per noi, non per il singolo”.

Poi è intervenuta Cristina Quaranta nel cercare di spiegare e placare gli animi, ma la storica annunciatrice Mediaset ha sbottato: Ma fammi parlare, non sai neanche che c.. voglio dire. Non è possibile“.

Animi piuttosto caldi, c’è grossa insoddisfazione all’interno del GF Vip, dopo i problemi già causati da situazioni ben più gravi, come il caso di Marco Bellavia. Ora si va verso altri litigi seri. Charlie Gnocchi ha provato a spegnere ‘l’incendio’ parlando di responsabilità generali. Intanto i vipponi in settimana non potranno avere la spesa al completo.