Fiorello fa infuriare la Rai: la decisione è clamorosa

Caos intorno alla figura di Fiorello. Il noto attore e cantante potrebbe prendere una decisione che fa storcere il naso a tutti

Fiorello torna in Rai? Il noto conduttore televisivo e radiofonico starebbe per prendere una decisione sorprendente ed a dir poco clamorosa. Lo showman starebbe diventando un personaggio scomodissimo.

fiorello
Fiorello (websource)

L’indiscrezione clamorosa arriva da Dagospia. Ambienti vicini alla Rai avrebbero fatti presente che Fiorello starebbe per tornare in TV. Probabilmente sul primo canale, con un nuovo progetto tutto suo.

Ci sono anche i primi dettagli del suo ritorno sulle scene. Pare che il nuovo programma di Rosario Fiorello dovrebbe essere di turno mattutino, dalle 7,15 alle 8 su Rai Uno, spostando anche un po’ la programmazione dei telegiornali.

Fiorello torna su Rai Uno: torna in scena la mattina, però fa infuriare qualcuno

La notizia è riservata e clamorosa. Pare che Fiorello sia in trattative serie per tornare su Rai Uno. Accordo ad un passo per riportare uno degli istrioni della televisione italiana con un programma ad hoc.

Il programma è ancora tutto da svelare, ma pare si tratti di un ritorno in scena della storica Edicola Fiore, il vecchio contenitore Rai in cui Fiorello andava in onda da una edicola di Roma (zona Cassia) con ospiti di tutti i tipi, musica dal vivo e commenti delle notizie più importanti della giornata.

canone
Programmazione Rai stravolta (ansa foto)

Ai piani alti della Rai però c’è già maretta. Pare che il nuovo show di Fiorello della mattina abbia fatto storcere il naso a diverse persone. In particolare ai responsabili dei telegiornali e dei vari approfondimenti giornalistici della prima mattina.

La presenza di un personaggio storico della TV come Fiorello potrebbe stravolgere gli ascolti e la visione di altri contenuti della rete ammiraglia. Per questo motivo si prevedono proteste e qualche litigio interno.

Il pubblico ovviamente spera che Fiorello possa essere letteralmente una svolta nella programmazione mattutina della Rai. Uno dei conduttori più amati della TV italiana dovrebbe essere in grado di aumentare lo share e l’attenzione sul primo canale, anche se sono in divenire le ufficialità in tal senso.