Francesco Totti, doppio tradimento in vista: non c’è solo Ilary Blasi

Francesco Totti, doppio tradimento in vista: non c’è solo Ilary Blasi. Nuovo colpo di scena, la sua ultima scelta non convince tutti

Comincia il tempo dei grandi cambiamenti nella vita di Francesco Totti e Ilary Blasi, anche se ufficialmente una sentenza di separazione non c’è ancora. Ma lui non vuole più aspettare e progetta la nuova vita con Noemi Bocchi. E poco importa se dovrà “tradire” ancora.

Francesco Totti, doppio tradimento in vista (LaPresse)

Non è ancora successo, ma sta per accadere e sarà una svolta epocale. Perché buona parte della stampa romana, a cominciare da ‘The Roman Post’ ripreso poi anche da ‘Il Messaggero’, preannuncia la sua prossima mossa. L’ex capitano dei giallorossi è pronto per una svolta epocale, lasciare Roma Sud per trasferirsi a Roma Nord.

Una scelta di vita precisa ma che a molti suona strana. Totti ha sempre vissuto tra Porta Metronia, dove è nato, l’Eur e il Torrino dove invece abitava con Ilary Blasi e i figli. Una scelta anche di comodità perché da lì raggiungere la zona di Trigoria e i campi d’allenamento era molto semplice e in effetti molti giocatori della Roma ci vivono. Unica eccezione, Josè Mourinho che ha scelto una villa in zona Parioli, sempre a Roma Nord, e così ogni giorno deve attraversare tutta la città con l’autista.

Francesco Totti, doppio tradimento in vista: sta per succedere davvero e Roma è in subbuglio

Ma il dado è tratto, come diceva Cesare oltre duemila anni fa. Francesco Totti andrà a vivere con Noemi Bocchi nella zona di Vigna Clara. Avrebbe acquistato un lussuoso appartamento in un comprensorio dotato di piscina e campi da tennis, a piazza Stefano Jacini.

Una scelta di vita vera e propria, perché quella invece è la zona scelta dai giocatori della Lazio che sono comodi per andare a Formello dove si allenano. E così quella parte di tifoseria romanista che lo ha sempre ammirato per le sue scelte resta interdetta. Ma c’è un’altra parte, quella di Roma Nord che finalmente lo potrà toccare con mano più vicino.

bocchi
Noemi Bocchi (instagram)

Questa però è una settimana fondamentale nella causa per la separazione perché venerdì 14 ottobre presso il Tribunale di Roma sono fissate le prime udienze. Un incontro dedicato in particolare dedicato alle borse di Ilary che sarebbero scomparse dall’armadio e di cui lei chiede la restituzione. Una ritorsione, ammessa dallo stesso Totti nella sua famosa intervista al ‘Corriere della Sera’ dopo la sparizione dei suoi Rolex che aveva in banca. Ed è solo il primo capitolo.