Uomini e Donne, ex famosa corteggiatrice denuncia: “Mi stavano per uccidere”

Uomini e Donne, ex famosa corteggiatrice denuncia: “Mi stavano per uccidere”. Grave rischio e tanta paura, eppure aveva avvisato tutti

La storia recente di Uomini e Donne insegna che molte coppie non durano, soprattutto nel Trono Classico ma qualcuno continua a far parlare di sè. E in questo inizio di stagione il nome di Chiara Rabbi sta rimbalzando di frequente.

Uomini e Donne, ex famosa corteggiatrice denuncia (Instagram)

La ragazza romana era stata la scelta del tronista Davide Donadei nella stagione 2020/2021 e i due hanno fatto coppia fossa fino a qualche mese fa. Poi la rottura, causata forse dall’eccessiva gelosia di Chiara ma anche da interessi diversi che Davide aveva nel frattempo maturato.

Uno su tutti, Roberta Di Padua. A molti già all’epoca era sembrato chiaro che la donna piacesse a Davide, anche se lei poi ha continuato il suo percorso nel Trono Over. Ma ora lui sembra essere tornato alla carica e anche se entrambi hanno spiegato di essere soltanto amici, questo strano triangolo ha animato la prima parte della stagione nel dating show.

Uomini e Donne, ex famosa corteggiatrice denuncia: nonostante le precauzioni ha rischiato

Nelle ultime ore però Chiara è tornata protagonista per una storia che non ha a che vedere con il programma di anale 5. Su Instagram è stata lei stessa a raccontare il grosso rischio che ha corso durante un suo viaggio a Milano. Era uscita a cene con un’amica e si trovavano in un ristorante vegano.

“Ieri sera un disastro, stavo per morire. Anzi mi stavano per uccidere. Io avevo specificato le mie allergie quindi mi ero lasciata andare ad occhi chiusi. Tutto bene fin quando piano piano non sento la lingua pizzicare e gonfiarsi. Però tutto sotto controllo. Sono abituata e so gestire i miei sfoghi allergici”.

Chiara Rabbi ha rischiato grosso (Instagram)

In realtà però l’attacco è stato pesante, ha dovuto fare i conti con i rampi allo stomaco, la pancia gonfia e un forte mal di testa oltre alla lingua piena di bollicine. “Ieri ad un certo punto mi è venuta l’ansia pesante”, ha spiegato anche se ora sta meglio. Ma lunedì dovrà fare altri esami per capire e per scongiurare guai peggiori. Davvero non un buon momento per lei.