Ginevra Lamborghini, la madre è furibonda: terremoto sui social – FOTO

Intanto che i profili Instagram di suo padre e le sorelle minori hanno disattivato i commenti, la mamma di Ginevra Lamborghini è furibonda

“Core ‘e mamma”, “ogni scarrafone è bella a’mamma soja” e chi più ne ha più ne metta: la mamma dell’unica concorrente del GF Vip ad essere stata squalificata è veramente furibonda su Twitter. Ecco cosa sta succedendo.

Ginevra Lamborghini 05102022 inews24.it
(@Mediaset Play)

La signora Luisa Peterlongo è scatenata su Twitter dove sta provando a far ragionare tutti coloro che si stanno dimostrando non migliori di sua figlia Ginevra nei commenti a lei rivolti. In particolare, Luisa ha scritto su Twitter: “[…] Ginevra è una anima buona ma ha sbagliato ed è finita sul patibolo. Soffro per lei perché è stata data in pasto agli squali.. gli stessi che si indignano e gridano “NO AL BULLISMO”. Non vedo una fine a tutto questo odio. Soffro perché voglio ancora credere nel bene e spero che le parole abbiano ancora valore e peso nella coscienza delle persone ma per ora vedo solo e soltanto odio ed ipocrisia”.

Nelle ore successive alla squalifica di Ginevra, l’intera famiglia Lamborghini -in particolare modo papà e sorelle minori- è stata costretta a chiudere i commenti dal profilo Instagram per l’ondata d’odio rivolta nei suoi confronti. Ancora una volta, il GF Vip sta scrivendo una tristissima pagina della TV italiana mettendo alla gogna una donna che ha commesso una leggerezza ingiustificabile, ma che sta facendo da capro espiatorio per la vicenda Bellavia.

A pagarla più di tutti, infatti, è stata proprio Ginevra Lamborghini per una frase infelice e non tutti coloro che del bullismo ne hanno fatto quotidianità nei confronti di Marco. Una decisione ingiusta per l’opinione pubblica che sta chiedendo addirittura di far rientrare la concorrente nella casa del reality show.

Mamma di Ginevra Lamborghini attacca tutti: che stoccata a Manila Nazzaro

Manila Nazzaro, come tanti ex gieffini, si è esposta sulla questione scrivendo su Twitter: “Ginevra non la capisci perché ha detto solo ca**ate sulla sua storia. Ciao”. Di tutta risposta, Luisa Peterlongo ha scritto alla conduttrice che ha partecipato alla scorsa edizione del reality.

Soltanto successivamente, anche la mamma di Ginevra si è resa conto che quella social è una battaglia difficile da combattere ed ha deciso di deporre le armi: “Basta. Sono davvero stanca. Quanto odio. Tutti che sentenziano che condannano..Quanta cattiveria e veleno. Si ho sbagliato anch’io. Ho sbagliato ad esprimere un mio parere. Lascio a voi lo spazio per sbranarvi a vicenda..io non ne posso più e preferisco il silenzio”.