Rai, esclusione a sorpresa: Alba Parietti è incredula

Batosta per Alba Parietti. La nota conduttrice e giornalista ha ricevuto da poco la notizia, che l’ha certamente resa triste e poco gratificata

Alba Parietti si sta preparando per un gradito ritorno in televisione. La Rai ha deciso di premiare l’esperienza, il fascino e la maturità della longeva showgirl tornando ad affidarle un programma tutto suo.

parietti
Alba Parietti (websource)

La Parietti a breve tornerà in prima serata con lo show Non sono una signora. Alba sarà dunque il volto principale di questo nuovo talent, che avrà delle stigmate molto particolari, sia nella forma che nel contenuto.

Alba Parietti condurrà un programma a tema ‘Drag Queen’. Ovvero i partecipanti dovranno esibirsi en travesti nelle varie puntate e saranno votati da una giuria apposita. Proprio le ultime news sulla giuria di Non sono una signora stanno sorprendendo la conduttrice.

La giurata di Non sono una signora non ci sarà: delusione per Alba Parietti

Una delle protagoniste future di Non sono una signora sembra essere saltata. Ovvero la nota scrittice ed opinionista Barbara Alberti. La donna, considerata una vera e propria intellettuale moderna, non farà parte della giuria come preannunciato.

alberti
Barbara Alberti (screen Canale 5)

La Alberti, secondo quanto riportato dal sito Dagospia, non avrebbe trovato l’accordo economico con la Rai per partecipare al suddetto programma. Con somma delusione di Alba Parietti che avrebbe voluto la sua esperienza e la sua voce schietta all’interno del programma ormai in divenire.

Delusa la Parietti, che potrà contare comunque su un parterre de roi importante in giuria: i nomi sono quelli di Sabrina Salerno, Filippo Magnini e Cristina D’Avena. Mentre in quella tecnica, ovvero esperti in tema di Drag Queen, ci sarà la star Vanessa Van Cartie.

Grande attesa per lo show in questione. Il format è ispirato da alcuni programmi esteri, in particolare in territorio USA, che hanno avuto enorme successo. Bisognerà vedere se il tema Drag Queen sarà apprezzato anche in Italia, dopo i buoni riscontri di Drag Race andato già in onda su Discovery Plus, condotto dall’ottimo Tommaso Zorzi.