Meteo, Ottobrata incredibile sull’Italia: saranno giorni di caldo anomalo

Meteo, Ottobrata incredibile sull’Italia: saranno giorni di caldo anomalo. Il nuovo arrivo dell’anticiclone africano produce effetti strani

Siamo a ottobre, sembra giugno e se ne sono accorti tutti. Il bello è che questa estate inoltrata durerà almeno per tutta la settimana, prima di lasciare spazio al vero anticipo. di inverno che arriverà come uno schiaffo sul nostro Paese.

Meteo, Ottobrata incredibile sull’Italia (ANSA)

Da mercoledì 5 è atteso un altro rinforzo dell’alta pressione in arrivo dal Nord Africa che garantirà giornate soleggiate e con un clima di giorno decisamente mite. Ecco perché le  temperature faranno registrare valori superiori alla norma, intorno ai 25 gradi. Siamo di fronte all’Ottobrata italiana, quest’anno ancora più forte del solito.

Così giovedì e venerdì su tutte le regioni il cielo risulterà sereno o poco nuvoloso mentre tra sabato a e domenica una perturbazione debole potrebbe attraversare le regioni centro-settentrionali. Cambierà tutto da martedì 11 ottobre quando arriverà una depressione  di origine nordica che provocherà un repentino mutamento delle condizioni meteo. Arriveranno precipitazioni intense, soprattutto sulle due isole maggiori e sulle regioni tirreniche.

Meteo, le previsioni regione per regione: temperature decisamente alte in Italia

Cosa dobbiamo aspettarci quindi dalla giornata di oggi, martedì 4 ottobre? In generale soleggiato su gran parte della Penisola e temperature massime in leggero calo. In particolare al Nord ci saranno alcuni addensamenti nuvolosi sul Triveneto, specialmente sul Friuli Venezia Giulia, ma senza fenomeni. Nella altre regioni invece in prevalenza ci sarà sole che andrà avanti per tutta la giornata con temperature molto gradevoli Le massime andranno dai 21° di Aosta ai 25° di Milano e Bolzano.

Al Centro e sulla Sardegna l’anticiclone porterà il suo effetto nel corso di tutta la giornata. Poche nubi senza effetti reali sui settori costieri tirrenici, in particolare nel Lazio e nella Sardegna, ma senza precipitazioni. Temperature quasi estive sull’isola, con
valori massimi compresi tra i 18° di Campobasso e i 25 di Roma e Cagliari.

Meteo, continua il caldo sull’Italia (ANSA)

Infine al Sud una maggiore nuvolosità al mattino solo sulla Sicilia, mentre nel resto delle regioni dominerà il sole. Condizioni di stabilità che andranno avanti per tutta la giornata, con valori massimi tra i 18° di Potenza e i 26° di Palermo.