Governo: Meloni e Salvini si sono riuniti alla Camera

Ieri, dopo una telefonata con Mario Draghi, la leader di FdI ha avuto un incontro con Antonio Tajani, coordinatore nazionale di Forza Italia.

Giorgia Meloni - Foto di Ansa Foto
Giorgia Meloni – Foto di Ansa Foto

Si è da poco concluso l’incontro tra Giorgia Meloni e Matteo Salvini negli uffici di Fratelli d’Italia alla Camera. Il leader del carroccio è uscito parlando al telefono.

In una nota congiunta i due hanno parlato di “grande collaborazione e unità di intenti”. 

Entrambi i leader hanno espresso soddisfazione per la fiducia data dagli italiani alla coalizione e hanno ribadito il grande senso di responsabilità che questo risultato comporta. Meloni e Salvini hanno fatto il punto della situazione e delle priorità e urgenze all’ordine del giorno del governo e del Parlamento, anche alla luce della complessa situazione che l’Italia sta vivendo”, si legge nella nota congiunta.

La leader di Fratelli d’Italia è al lavoro dal giorni sulla squadra di governo, le presidenze della Camera e la manovra economica. Ieri, dopo una telefonata con Mario Draghi, ha avuto un incontro con Antonio Tajani, coordinatore nazionale di Forza Italia. Alla riunione non aveva potuto partecipare Matteo Salvini perché era impegnato con il Consiglio federale della Lega. Così oggi i due si sono incontrati per fare un primo punto della situazione.

Intanto Palazzo Chigi ha smentito con un comunicato ufficiale un articolo del quotidiano La Repubblica pubblicato questa mattina, specificando che “il presidente del Consiglio non ha stretto alcun patto né ha preso alcun impegno a garantire alcunché. Il presidente del Consiglio mantiene contatti regolari con gli interlocutori internazionali per discutere dei principali dossier in agenda e resta impegnato a permettere una transizione ordinata, nell’ambito dei corretti rapporti istituzionali”.