Amici 22, è polemica sul web: Mediaset l’ha fatto di nuovo

Mediaset l’ha fatto di nuovo e fa scatenare le polemiche sul web: questa volta nell’occhio del ciclone c’è Amici 22

Non è la prima volta che accade negli ultimi mesi, ma ancora una volta la rete del Biscione ci casca ed il web insorge. Un errore di cui si sono resi conto in tanti per cui i vertici hanno dovuto chiedere scusa.

Amici 22
La classe di Amici 22 (Facebook)

Come di consueto, dal lunedì al venerdì su Canale 5 a partire dalle 16:50 va in onda il daytime di Amici 22 che mostra tutti i ragazzi della scuola in vari momenti della giornata: lo studio, il confronto con gli insegnanti, il confronto con i loro coinquilini. I telespettatori apprezzano particolarmente l’appuntamento pomeridiano con i ragazzi del talent show perché, in qualche modo, li sentono più vicini e provano a conoscerli nella loro quotidianità.

È così che, nelle passate edizioni, i telespettatori si sono affezionati ai tanti ballerini e cantanti passati per la scuola. Ed è in questo modo che i fan della trasmissione restano aggiornati sulla quotidianità di coloro che hanno la possibilità di fare il loro ingresso nella scuola in vista della puntata di domenica che mette in discussione ogni accadimento della settimana.

Amici 22, cos’è successo col daytime? Mediaset l’ha fatto di nuovo

Non è la prima volta che accade nel corso degli ultimi mesi, ma ancora una volta Mediaset ha mandato in onda una replica, anziché la puntata che sarebbe dovuta andare in onda. In particolare, oggi, mercoledì 28 settembre, sarebbe dovuta andare in onda una puntata del daytime che, con ogni probabilità, sarà trasmessa domani o addirittura cancellata perché, con un errore della regia, è andata in onda la puntata del daytime che i telespettatori avevano già visto lunedì 26 settembre. Un evidente errore umano che non è la prima volta che capita ai programmi della rete del Biscione.

Anche i social del talent show tacciono, in genere sono quelli ad essere aggiornati in real time, ma per l’errore commesso quest’oggi è stato festa per tutti.