È una protesta piuttosto curiosa quella messa in atto da un commerciante di Lacco Ameno, Comune dell’isola d’Ischia. Michele Schiano, gestore di un negozio sul corso principale della città, ha deciso di mostrare in che condizioni erano le strade dell’isola dopo il violento nubifragio abbattutosi su tutta la Campania nella giornata di domenica. Per farlo ha deciso di recarsi al seggio… in canoa.

Strade allagate a Ischia
Va a votare in canoa: un fotogramma del video

L’uomo è infatti salito sulla piccola imbarcazione assieme al suo piccolo cane. Dopodiché è andato a votare percorrendo le strade di Lacco Ameno a colpi di pagaia. Un modo singolare, e sicuramente efficace, per mostrare agli utenti dei social in che stato fossero le strade dell’isola verde. Il risultato è stato assai lusinghiero: il video ha avuto migliaia di visualizzazioni e condivisioni, tra reazioni divertite e quelle di chi ha colto l’occasione per denunciare ulteriori danni e strade allagate nel proprio Comune di residenza.

Strade allagate a Ischia: il maltempo colpisce tutta la Campania

Nella giornata di domenica 25 settembre, la Campania e tutto il Sud Italia sono stati investiti da una forte ondata di maltempo. Cosa che potrebbe aver condizionato anche le operazioni di voto, visto che nella sola città di Napoli circa 60 seggi hanno dovuto fare i conti con conseguenze da allagamento. In generale, tutta la regione – dal capoluogo alle isole, fino alla provincia di Caserta – ha sofferto gli effetti delle forti piogge abbattutesi sulla regione. Nessun danno grave ma tantissimi disagi per i cittadini che si recavano alle urne o che dovevano svolgere le proprie commissioni quotidiane. L’allerta arancione, che era prevista per domenica, è stata prolungata per tutta la giornata di lunedì e virata al giallo per la giornata di martedì.