Maltempo, allerta arancione in 4 regioni: forti disagi in Campania

Nelle Marche, dove c'è stata la tragica alluvione nei giorni scorsi, la preoccupazione è alta, mentre si piangono ancora le 12 vittime del maltempo e proseguono le ricerche di Brunella Chiù, l'ultima dispersa. 

Maltempo in Italia 25 settembre - Foto di Ansa Foto
Maltempo in Italia 25 settembre – Foto di Ansa Foto

Un’ondata di maltempo ha colpito l’Italia oggi, 25 settembre 2022. Lo ha reso noto la Protezione Civile, aggiungendo che si attente una spiccata instabilità con rovesci e temporali anche di forte intensità, prima nelle regioni del Nord e in Toscana, poi verso il Sud, specie sul versante tirrenico.

Le Regioni interessate

Allerta arancione su Lazio, Molise, Toscana e Campania, mentre è prevista allerta gialla in Abruzzo, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche, Molise, Toscana Umbria, Liguria, Puglia, Veneto e Sardegna.

Il Dipartimento della Protezione Civile, insieme con le Regioni coinvolte che dovranno attivare sistemi di protezione civile nei territori interessati. Si prevedono precipitazioni sparse e diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, sul Friuli Venezia Giulia e, dal mattino, i fenomeni persisteranno anche su Umbria e Marche, accompagnati di rovesci molto intensi, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Maltempo: preoccupazione nelle Marche

Proprio nelle Marche, dove c’è stata la tragica alluvione nei giorni scorsi, è alta la preoccupazione, mentre si piangono ancora le 12 vittime del maltempo e proseguono le ricerche di Brunella Chiù, l’ultima dispersa.

Forti disagi in Campania

Forti disagi in Campania, dove il maltempo ha reso complicate le operazioni di voto.

A Genova, a causa del maltempo, una barca in legno è affondata ieri, durante la Millevele. Dalla mattinata di oggi, i temporali e i rovesci dovrebbero interessare innanzitutto il Friuli Venezia Giulia.

Fiumi e corsi d’acqua minori hanno alzato il livello in modo repentino. Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana, ha segnalato che a Volterra sono caduti fino a 120 millimetri di pioggia in tre ore. Sono “dati che non si registravano da più di 50 anni“.