“Sono stato in un orfanotrofio”, il dramma di un allievo di Amici 22: tutti addolorati

“Sono stato in un orfanotrofio”, il dramma di un allievo di Amici 22: tutti addolorati. Il suo racconto ha scosso sia i fan che i colleghi della scuola

La puntata di venerdì 23 settembre ha visto come protagonista Andrea Mandelli, in arte Andre. Dopo essere rimasto a lungo sulle sue ha deciso di aprirsi sul suo passato.

Amici 22
La classe di Amici 22 (Facebook)

La nuova edizione di Amici è partita col botto, sia in termini di ascolti che per le interpretazioni dei protagonisti. La classe della scuola artistica più famosa a livello televisivo presenta diversi interpreti davvero talentuosi. Nella fascia del daytime di venerdì 23 settembre è venuto fuori qualcosa di inedito sul passato di Andre. Andrea Mandelli ha deciso di aprirsi con i suoi compagni dopo un avvio piuttosto schivo. Mentre era seduto con gli altri alunni in giardino ha deciso di parlare del suo inizio come cantate e di cosa l’ha spinto a prendere questa strada. In realtà a colpire chi era intorno a lui e chi guardava da casa, è la storia che lo ha contraddistinto da quando aveva 10 anni.

Con un pizzico di commozione Andre ha detto: “Ho iniziato a cantare per causa della solitudine, a 3-4 anni in orfanotrofio in Ucraina. Da lì poi ho cambiato diversi istituti da un orfanotrofio e l’altro e sentivo l’urgenza di dover fare qualcosa che mi faceva sentire dentro”.

Amici 22, la rivelazione di Andre commuove tutti: “Sono stato in un orfanotrofio”

Andre Amici 22
Andrè Amici 22 (Facebook)

Quegli anni sono stati piuttosto duri, girando da un istituto all’altro, dovendo reprimere i propri sentimenti. L’unica cosa che ha sempre mantenuto viva è proprio il canto, nonostante le maestre non fossero contente di sentirlo all’opera. Insistendo però è riuscito a farsi iscrivere a qualche concorso. Poi un giorno è arriva la svolta, con la tanto attesa adozione.

“Sono stato fortunato perché a 10 anni solitamente non ti adottano perché sei già grande – spiega l’allievo di Amici 22 -. Sono arrivate queste due persone sconosciute che adesso si chiamano mamma e papà e hanno detto di volermi portare via con loro”. 

Al di là di questi commoventi momenti, però, Andre dovrà fare i conti con una prova non semplice in vista della puntata di domenica 25 settembre, almeno secondo quanto riferito dalle anticipazioni. Nel frattempo si gode l’affetto dei suoi colleghi e dei fan che lo stanno seguendo sui social e in tv. Per l’allievo di Arisa il bello deve ancora venire.