Dramma nella musica: cade dal palco e il concerto viene interrotto! – VIDEO

Immagini terrificanti di un video tratto dal concerto del cantante internazionale: interruzione immediata della performance per il soccorso

Mentre cantava non si è accorto di un solco nel palco e ci è caduto a peso pieno: apprezzatissimo cantante internazionale è finito in ospedale dopo aver preso una botta molto forte che l’ha costretto a chiudere il concerto.

Post Malone 19092022 inews24.it
(@Twitter)

Nelle ultime ore la caduta di Post Malone sta facendo il giro del web. Sabato scorso, infatti, il cantante internazionale si stava esibendo sul palco dell’Enterprise Center di St. Louis in occasione del suo tour negli Stati Uniti. Un gran bel spettacolo e solita performance da sogno per gli spettatori che, all’improvviso, hanno tirato un respiro per l’accidentale caduta del cantante che stentava a rialzarsi. Momenti di forte preoccupazione -nonostante inizialmente è stato complicato stabilire la gravità dei fatti- per i fan del cantante che non hanno visto tutto il concerto.

Post Malone, infatti, ha dovuto annullare la data in corso perché si è dovuto immediatamente sottoporre ad ulteriori controlli dopo essere inciampato in un solco del palco ed aver sbattuto il torace. Su Twitter in poco tempo sono girati i video che mostrano le impressionanti immagini del momento della caduta che fanno ben percepire l’entità dell’incidente.

Post Malone cade durante un concerto: l’esito degli esami

 Dopo la veloce diffusione delle immagini della caduta al concerto, il manager di Post Malone è immediatamente intervenuto sull’accaduto per spiegare cos’è successo subito dopo: “Non si è proprio rotto tre costole. Abbiamo fatto i raggi X in ospedale dopo il concerto e i medici hanno dichiarato che è stata una contusione alle costole”.

Successivamente, è stato proprio Post Malone ad intervenire su Twitter per chiedere scusa ai presenti al concerto:

“St. Louis, sono davvero desolato di aver rovinato lo show. Vi prometto che la prossima che verrò a suonar qui non farò altri disastri. Grazie della pazienza, e scusatemi. C’era un enorme buco sul palco e ci sono proprio finito dentro. Sono appena tornato dall’ospedale, va tutto bene, mi hanno dato degli antidolorifici così adesso posso tornare in tour. Volevo scusarmi con il pubblico di St. Louis e ringraziare tutti di essere venuti al mio show. La prossima volta che passo a suonare in città farò uno show di due ore così da recuperare le canzoni che non sono riuscito a suonare sabato. Ve lo prometto e ci vediamo presto”.