Tragedia per la concorrente di Ballando con le Stelle: scomparso il fratello a soli 36 anni

Dolore immenso per la donna, molto nota nel mondo della televisione e dello spettacolo, per questa tragica scoperta esistenziale

Tra poco comincerà la nuova edizione di Ballando con le Stelle. Il talent show di Rai Uno del sabato sera è come al solito il programma di punta dell’azienda pubblica, almeno nel periodo autunnale.

ballando con le stelle
Ballando con le Stelle (Websource)

Lo show di Milly Carlucci sarà ricco di nuovi ospiti e concorrenti, tutti personaggi noti nel mondo dello spettacolo. Tra i partecipanti del passato spiccano anche nomi celebri e rinomati, come quello della giornalista Paola Ferrari.

La Ferrari ha partecipato addirittura alla primissima edizione, datata 2005, di Ballando con le Stelle, senza però arrivare alla finalissima. La nota cronista sportiva ha voluto raccontare un po’ di sé in un’intervista concessa a Oggi è un altro giorno, nella puntata odierna.

Paola Ferrari e la tragica scoperta: un fratello che se ne è andato troppo presto

Nella chiacchierata nel salotto di Serena Bortone, Paola Ferrari ha confessato una scoperta scioccante riguardo la sua vita privata. Ovvero la presenza di un parente stretto che lei stessa non conosceva.

Questo il racconto della Ferrari: “Io sono figlia unica, sono cresciuta piuttosto coccolata ma ho sempre sognato di avere un fratello o una sorella per essere meno sola. Anche per condividere i dolori e le difficoltà”.

ferrari
Paola Ferrari (Screen Mediaset)

La scoperta imprevista: “Pochi anni fa una persona si è avvicinata a me e mi ha confessato che avevo un fratello, Simone, mai conosciuto né visto prima. E’ stata una delle gioie più grandi della mia vita, dopo la nascita dei miei figli ed il mio matrimonio”.

Poi il dramma immediato: “Purtroppo la stessa persona a me vicina mi ha rivelato che mio fratello non c’era più. E’ morto a 36 anni, dunque non avrei mai potuto conoscerlo. Una scoperta bella ma anche dolorosissima”.

Paola Ferrari non ha voluto dare altri dettagli: “So che era anche lui figlio unico, è cresciuto con un’altra famiglia ma non voglio fare nomi o arrecare danno ad altre persone. Ho contattato la madre di Simone per scoprire qualcosa in più, ma non posso dire altro”.

Una scoperta shock che purtroppo si è subito trasformata in un dramma per la Ferrari, la quale non potrà mai esaudire il desiderio di condividere la vita con un fratello vero.