RC Auto, brutte notizie per gli automobilisti: il premio aumenterà di sicuro

Non arrivano ottime notizie per gli automobilisti italiani, visto che le assicurazioni stanno aumentando certi tipi di offerte sulle RC

Ci si aspettano lacrime e sangue per i cittadini ed i consumatori italiani in questa nuova stagione. Tra rincaro dei prezzi, bollette per l’energia sempre più elevate e inflazione economica senza precedenti.

rc auto
RC Auto (Pixabay)

Anche gli automobilisti nel nostro paese dovranno affrontare degli aumenti non da poco. Già nei mesi scorsi il costo del carburante è aumentato, arrivando a sfiorare picchi davvero inenarrabili.

Ma anche le assicurazioni automobilistiche non saranno da meno. Infatti, secondo una ricerca del portale Segugio.it, stanno aumentando i premi assicurativi. In particolare nella stagione 2022-2023 ad essere colpiti potrebbero essere coloro che hanno attuato da tempo un sistema particolare per risparmiare.

RC Auto, aumento consistente per chi ha l’assicurazione con scatola nera

In particolare i clienti delle assicurazioni che hanno deciso di stipulare polizze con la scatola nera potrebbero ricevere brutte notizie. Le RC Auto con questo sistema permette di monitorare via satellite il reale utilizzo della autovettura e pagare il premio assicurativo in base al consumo.

Però, secondo uno studio IVASS, la scatola nera determina una riduzione del tasso di cambio compagnia del 60%, perché i dati raccolti da questi dispositivi non sono ad oggi trasferibili tra compagnie. Di conseguenza, espone il cliente al fenomeno del price walking, ovvero l’aumento del premio rispetto a quello praticato ai nuovi assicurati, che beneficiano mediamente di uno sconto compreso tra il 12 e il 19% rispetto a quanto offerto ad un utente al momento del rinnovo a parità di condizioni.

Il suggerimento è quello di confrontare attivamente diverse offerte di RC Auto e, in presenza di una proposta più conveniente, cambiare compagnia o rinegoziare con il proprio assicuratore. La possibilità è quella di ottenere un risparmio potenziale compreso fra il 25% e il 50% per il 61% dei consumatori.

Dunque, in una fase di rincaro dei prezzi e di scarsa convenienza anche per chi vanta RC Auto con scatola nera, sarebbe utile valutare un cambiamento di compagnia entro la scadenza. Oppure rinegoziare un prezzo più conveniente ed adatto con la propria RC Auto di riferimento.