Un formaggio dolce e gustoso, ma assolutamente da evitare: non compratelo!

Avviso per gli amanti e consumatori di formaggi italiani. Non comprate questa tipologia di alimento, perché si rischia grosso

I prodotti caseari in Italia hanno sempre avuto grande produzione ed altrettanto successo. In tutte le zone del nostro paese di producono infatti formaggi di vario tipo, da quelli a pasta dura a quelli semicotti fino alle tipologie di latticini.

formaggi
Vari tipi di formaggi (Pixabay)

Intolleranze a parte, sono tantissimi i consumatori nel nostro paese che si avvalgono di formaggi di vario genere nelle proprie diete. Un alimento gustoso, spesso dai sapori forti e decisi, che difficilmente mancano sulle nostre tavole.

Una brutta notizia però è arrivata per gli amanti dei formaggi direttamente dal Ministero della Salute. Infatti è stato pubblicato già ieri un richiamo importante e da non sottovalutare per una tipologia precisa di questi prodotti caseari.

Richiamo dal Ministero per il noto formaggio italiano: ecco cosa si rischia

La nota ufficiale del Ministero del 9 settembre ha di fatto messo in allerta i consumatori, ovvero coloro che si riforniscono (in questo caso di formaggi) tra supermercati o negozi alimentari al dettaglio.

Da evitare assolutamente in questi giorni l’acquisto del formaggio maccagno, prodotto dall’azienda di Antoniotti Michela. Come scritto nella nota ministeriale, questo alimento sarebbe a rischio microbiologico.

Il formaggio maccagno di questo brand italiano sarebbe entrato in contatto, nel momento della conservazione o della lavorazione, con batteri microscopici che però possono diventare nocivi e dannosi per l’organismo di chi li ingerisce.

maccagno
Formaggio Maccagno (formaggi.it)

Il maccagno è un prodotto tipico della regione del Piemonte, conosciuto anche come toma maccagno. Si tratta di una tipologia di formaggi a pasta semicotta, che prende il nome dall’Alpe Maccagno, una zona alpina che si trova nella provincia di Biella. Gli estimatori di questo prodotto lo considerano un formaggio dal sapore dolce e delicato.

Purtroppo il rischio microbiologico segnalato dal Ministero della Salute impone ai consumatori di evitare il maccagno, in particolare quello della marca già segnalata. Antoniotti Michela è un’azienda italiana, proprio della zona del biellese, che si occupa di formaggi locali. Fortunatamente sono state individuate le contaminazioni microbiologiche in tempi stretti, così da evitare problemi di salute ai consumatori.