Meteo, la nuova settimana si apre con il ritorno dell’anticiclone: colpo di scena

Un nuovo colpo di scena colpirà il meteo italiano nelle prossime ore. Infatti avremo un ritorno improvviso dell’anticiclone: cosa sta succedendo.

La nuova settimana sulla penisola italiana si aprirà con l’improvviso ritorno dell’anticiclone africano. Infatti il sole tornerà a scaldare l’intero paese, con le piogge che si defileranno: tutte le previsioni regione per regione.

Meteo
Come cambia la situazione meteorologica sulla penisola (Via Pixabay)

Incredibilmente nel corso di questo inizio settimana tornerà a sorpresa il grande caldo con il redivivo anticiclone africano Lucifero. Le temperature quindi saranno pronte a tornare intorno ai 40°C su gran parte della penisola, per una giornata che si preannuncia dalle caratteristiche estive. Nonostante la fine di Agosto e questi primi giorni di Settembre siano trascorsi sotto un contesto più instabile e fresco per molte regioni italiane, l’anticiclone africano non hai smesso di osservare i movimenti atmosferici sullo scacchiere europeo.

Questo è proprio quello che capiterà nei prossimi giorni quando a seguito della discesa di un profondo vortice ciclonico dal Regno Unito verso la Penisola Iberica, si attiverà un improvviso richiamo d’aria molto calda proveniente dal Sahara. Quindi il grande caldo sta per tornare sulla penisola. Inoltre le temperature possono raggiungere valori estivi specialmente al Sud e sulle Isole Maggiori. Altrove avremo comunque un caldo in aumento, ma con valori che oscilleranno dai 33 ai 35 gradi. Scopriamo cosa succederà durante questo lunedì.

Meteo, torna l’anticiclone africano: le temperature s’impennano

Meteo
Come cambia la situazione meteorologica sulla penisola (via Pixabay)

Una breve puntata africana è pronta ad alzare le temperature nel corso di questo inizio di settimana. La rimonta sub tropicale sul nostro paese sarà di natura dinamica. Le conseguenze sono quindi l’aumento della pressione favorirà stabilità generale e avremo un paio di giornate da luglio inoltrato o da inizio agosto. Nonostante ciò su tutta la penisola non mancherà qualche annuvolamento. Ma poi tutto cambierà con il ritorno della stessa depressione che ha condizionato gli ultimi giorni. Andiamo a vedere cosa succederà sui tre settori principali della penisola.

Sulle regioni del Nord Italia avremo qualche annuvolamento sulle regioni di Ovest, mentre invece nelle ore centrali le nuvole si sposteranno sull’Appennino settentrionale ma con rari fenomeni. Altrove invece la situazione risulterà prevalentemente soleggiata. Le temperature risulteranno in lieve aumento, con massime che andranno dai 28 ai 31 gradi.

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo un cielo prevalentemente sereno o poco nuvoloso. Durante le ore pomeridiane avremo sterili addensamenti specialmente sulle vette dell’Appennino. Anche qui avremo dei valori termici in aumento, con massime che andranno dai 28 ai 33 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo sin dal mattino tempo stabile e soleggiato su tutti i settori con qualche innocua velatura. Quindi non ci saranno fenomeni pronti a colpire le regioni meridionali. Le temperature risulteranno in aumento con massime che andranno dai 30 ai 35 gradi, leggermente superiori sulle Isole Maggiori.