Monza, neonata abbandonata in una scatola vicino all’ospedale

A dare l'allarme è stata proprio la donna, che ha avvisato gli agenti della Questura cittadina. Gli agenti stanno indagando per rintracciare la madre. 

Neonata abbandonata fuori dall'ospedale di Monza - Foto di Ansa Foto
Neonata abbandonata vicino l’ospedale di Monza – Foto di Ansa Foto

Una neonata è stata abbandonata vicino all’ospedale San Gerardo di Monza ed è stata trovata da un’infermiera in una scatola posta sul cofano di un’automobile.

A dare l’allarme è stata proprio la donna, che ha avvisato gli agenti della Questura cittadina. La piccola è stata salvata alle 5.20 circa di questa mattina, martedì 30 agosto, quando l’infermiera che si stava recando al lavoro ha sentito i gemiti.

Si è avvicinata ed ha trovato la neonata avvolta in una copertina all’interno della scatola. Così la donna ha chiamato il pronto soccorso pediatrico, che si è preso cura della bimba ed ha rilevato che è nata da poche ore e che è in buone condizioni di salute.

Gli agenti stanno indagando per rintracciare la madre.