Meteo, l’estate è già finita: temporali e grandinate in diverse regioni

Meteo, l’estate è già finita: temporali e grandinate in diverse regioni. Già dalla giornata di oggi soprattutto al Nord colonnina a picco

L’estate sta finendo, ma non lo dicono i Righeira. Piuttosto è la situazione che sta per vivere l’Italia in diverse regioni a partire da oggi e per tutto il resto della settimana. Colpa della perturbazione numero 7 di agosto, l’ultima del mese, che farà sentire i suoi effetti pesanti.

Meteo, peggiora il tempo al Nord (ANSA)

Martedì 30 agosto le previsioni meteo annunciano peggioramento al Nord, ad iniziare da Piemonte e Valle d’Aosta perché la perturbazione di origine atlantica porterà nuove piogge e temporali anche di forte intensità che possono trasformarsi in grandinate. Una situazione di instabilità che durerà almeno fino a giovedì anche se poi verso il fine settimana dovrebbe prevalere l’alta pressione.

In ogni caso a cominciare già da oggi la colonnina delle temperature minime scenderà decisamente sotto i 20° mentre quella delle massime supererà di poco i 30°. Il picco del grande caldo quindi dovrebbe essere finito anche se almeno al Sud Italia il sole darà poca tregua.

Meteo, l’estate è già finita: ecco le zone d’Italia più a rischio per oggi

Come facciamo sempre ecco quindi le previsioni meteo sull’Italia per oggi, martedì 30 agosto, scendendo nel dettaglio delle varie zone.

Al Nord la giornata comincerà all’insegna del sole, con qualche isolato annuvolamento sulle coste liguri dove potrebbero registrarsi piovaschi. Ma nel pomeriggio prevarrà una certa instabilità con precipitazioni a carattere sparso, soprattutto al Nordovest. In alcuni casi la pioggia potrebbe trasformarsi in grandine, quindi massima attenzione. La perturbazione si sposterà in fretta versoi il Nordest portando i suoi effetti nella notte. Le massime andranno dai 27° di Genova e i 33° di Milano e Bologna.

Al Centro e sulla Sardegna generali condizioni stabili, con cielo sereno o poco nuvoloso. Annunciato solo qualche occasionale addensamento nuvoloso sulle coste toscane e sarde in mattinata, sugli Appennini nel pomeriggio. In queste regioni valori massimi dai 27° di Campobasso e i 32° di Firenze e Roma.

Meteo Italia, torna il pericolo delle grandinate (ANSA)

Infine al Sud molto soleggiato fin dal mattino, con nuvolosità in aumento sugli Appennini di Basilicata e Calabria e possibili brevi precipitazioni. Le temperature avranno valori
massimi tra i 26° di Potenza e i 31° di Bari e Napoli.