Netflix, spuntano i prezzi dei nuovi abbonamenti: utenti increduli

Oramai, come tutti, sanno Netflix si sta preparando ad un nuovo abbonamento con pubblicità: scopriamo tutti i dettagli delle nuove tariffe. 

Netflix, dopo mesi dall’annuncio, è pronto a lanciare il nuovissimo abbonamento con pubblicità, per venire incontro all’incessante calo degli abbonamenti: tutti i dettagli per gli utenti interessati.

Netflix
Quanto costa il nuovo abbonamento sulla piattaforma (Via WebSource)

In queste ore Netflix si sta preparando a lanciare un nuovo abbonamento economico con pubblicità. Questa novità sta infatti per diventare realtà, ma non sono pochi gli utenti che si sono chiesti quanto sarà destinato a costare.

A riportare il costo ci ha pensato il portale specializzato Bloomberg secondo il quale il prezzo in dollari dovrebbe assestarsi tra i 7 e i 9 dollari al mese per il nuovo tipo di abbonamento, rispetto a quelli già esistenti da 9,99, 15,49 e 19,99 dollari al mese. La decisione è arrivata dal CEO del colosso dell’intrattenimento dopo aver riportato l’ennesimo calo degli abbonati. Quindi i vertici dell’azienda hanno aperto ad alcune nuove soluzioni, come appunto un piano tariffario con le pubblicità.

Netflix, arriva l’abbonamento con le pubblicità: tutte le notizie a riguardo

Netflix
Novità in arrivo per il colosso dell’intrattenimento (via Pixabay)

Al momento bisogna precisare che non ci sono ancora tempistiche precise per il lancio di questo tipo di sottoscrizione, ma vari passi avanti sono stati fatti in questo senso. Tra queste troviamo anche l’accoro con Microsoft per gestire i roll pubblicitari all’interno dell’applicazione. In linea con il prezzo più basso, l’abbonamento con pubblicità avrà alcuni downgrade oltre alla presenza degli spot pubblicitari.

Inoltre chi sottoscrive questo abbonamento dovrà sapere che alcuni contenuti verranno proposti più tardi. E’ anche possibile che non sia previsto il download dei contenuti per la visione offline. Secondo quanto riportato dal sito ufficiale Bloomberg l’abbonamento con pubblicità dovrebbe proporre spot di circa 4 minuti ogni ora di trasmissione video. Inoltre pare che questi stacchi non siano previsti per quanto riguarda i contenuti dedicati ai bambini e film originali Netflix. Infine il lancio dovrebbe avvenire da alcuni paesi per poi espandersi in altri, con Netflix che cercherà di analizzare i vari risutlati nei paesi di lancio.