Barbara D’Urso, disperato appello: “Situazione grave, fatelo tutti!”

Barbara D’Urso ha utilizzato i suoi canali social per lanciare un appello a tutti i suoi numerosissimi telespettatori e follower

Vacanze praticamente terminate per Barbara D’Urso. Uno dei volti più noti dei canali Mediaset è pronta a tornare in auge con il proprio programma di punta. Pomeriggio Cinque tornerà con le puntate in diretta da lunedì 5 settembre.

durso
Barbara D’Urso (Screen Mediaset)

Dunque la D’Urso è al lavoro seriamente per ripartire alla grande, dopo le critiche dell’ultima stagione televisiva. E soprattutto dopo le voci delle malelingue che parlavano di una rottura definitiva tra Barbara e la produzione Mediaset.

Prima di rituffarsi nel suo lavoro come di consueto, Barbara D’Urso ha pensato anche ad un’importante comunicazione di stampo sociale. La donna infatti ha sempre dimostrato di avere a cuore certe situazioni e di solidarizzare con realtà più difficili.

Barbara D’Urso viene in soccorso del Policlinico Umberto I di Roma: ecco il suo appello

In questo caso Barbara D’Urso si è impegnata per un messaggio molto significativo ed importante. Ovvero richiamare i suoi follower e telespettatori a dare una grossa mano ad uno degli ospedali più grandi d’Italia.

La conduttrice di Canale 5 ha postato su Twitter un annuncio accorato: ovvero di andare a donare il sangue al Policlinico Umberto I di Roma. Pare che nel noto ospedale manchino scorte e riserve di sangue, una carenza davvero micidiale per poter effettuare cure e trasfusioni.

Barbara D’Urso ha lanciato così l’allarme: “Ho saputo che al policlinico Umberto I di Roma manca sangue: chi si trova nelle vicinanze e vuole dare una mano… Non costa niente… Qui trovate le indicazioni”.

 

Un vero e proprio messaggio di solidarietà e di aiuto al Policlinico e all’Avis, l’associazione che da moltissimi anni in Italia si occupa di raccogliere il sangue dai donatori e di rifornire le aziende ospedaliere.

In questo delicato periodo, con il Covid-19 che ancora non dà tregua ai cittadini, è dunque importante donare qualora fosse possibile. Il messaggio della D’Urso è già stato seguito e retwittato da moltissimi utenti.