Gerry Scotti, nessuno se lo aspettava: “Quando ci penso mi commuovo spesso”

Gerry Scotti tornerà in Tv a partire dal 29 agosto, dove terrà compagnia agli spettatori con uno dei sui programmi più amati di quiz. Ecco tutte le indiscrezioni riguardo il nuovo inizio di stagione per l’amatissimo presentatore.

Gerry Scotti avrà sicuramente due impegni televisivi in questa stagione televisiva che sta per cominciare. Sarà uno dei giudici di Tu Si Que Vales, ed allo stesso tempo tornerà anche ad essere il conduttore di Caduta Libera. Quest’ultimo programma inizierà ad essere trasmesso il prossimo 29 agosto, dalle 18:45 alle 20:00, su Canale 5.

Il conduttore Gerry Scotti si concentra dopo una delle domande del programma Caduta Libera (foto © Mediaset).
Il conduttore Gerry Scotti si concentra dopo una delle domande del programma Caduta Libera (foto © Mediaset).

Per questa nuova edizione di Caduta Libera, Tv Sorrisi e Canzoni ha rivelato che sono stati proposti quattro nuovi giochi per intrattenere il pubblico. Come succede ogni anno, sia Gerry Scotti che gli autori li hanno sperimentati personalmente, per confermare che fossero divertenti e di successo. Purtroppo, quasi tutti e quattro sono stati scartati.

Gerry Scotti, c’è una novità a partire dal 29 agosto

Nella nuova edizione di Caduta Libera, che inizierà il 29 agosto, ci sarà una ragione in più per sintonizzarsi su Canale 5. Verrà infatti proposto ai concorrenti un solo nuovo gioco, che si chiamerà Dieci piccoli indizi. Il campione e lo sfidante di turno saranno impegnati a risolvere un quiz su un dato argomento, e gli verranno dati fino a dieci suggerimenti.

Le foto scattate dopo la conferenza stampa di presentazione del programma Caduta Libera dell'8 novembre 2017 (fonte: ANSA/UFFICIO STAMPA MEDIASET).
Le foto scattate dopo la conferenza stampa di presentazione del programma Caduta Libera dell’8 novembre 2017 (fonte: ANSA/UFFICIO STAMPA MEDIASET).

Gerry Scotti ha rivelato di essere un po’ impaziente quest’anno. Il motivo è che la pausa fra una stagione e l’altra, questa volta, è stata più lunga del solito. Allo stesso tempo, ha confidato che sarà molto difficile vederlo avviare nuovi impegni televisivi. La sua agenda, infatti, sarebbe completamente piena già da adesso.

“Quando ci penso mi commuovo spesso”: le rivelazioni del conduttore

Gerry Scotti ha confidato al settimanale DiPiùTv di commuoversi spesso quando pensa a come alcuni campioni sono riusciti a cambiare la loro vita grazie ai “suoi” quiz. Il montepremi di Chi vuol essere milionario, infatti, ammontava a un milione di euro. Il conduttore è arrivato alla domanda finale con sei concorrenti, e tre hanno vinto.

Il conduttore Gerry Scotti presenta l'edizione speciale di Caduta Libera dedicata ai campionissimi. Le quattro puntate sono andate in onda da fine 2021 (foto ANSA/Vincenzo Di Cillo - Ufficio stampa Mediaset).
Il conduttore Gerry Scotti presenta l’edizione speciale di Caduta Libera dedicata ai campionissimi. Le quattro puntate sono andate in onda da fine 2021 (foto ANSA/Vincenzo Di Cillo – Ufficio stampa Mediaset).

Da parte sua, Gerry Scotti ha ricordato che la prima cosa che ha fatto quando finalmente ha iniziato a guadagnare con il suo lavoro è stato comprarsi un appartamento. Successivamente, ha comprato una casa anche per i suoi genitori. Ha detto che forse questo gesto, ad oggi, è la cosa migliore che abbia mai fatto nella sua vita.

Ecco uno dei tanti momenti divertenti di Caduta libera, quando fra i concorrenti c’è stata anche Francesca Cipriani: