Festival di Sanremo, paura per una storica artista che annulla tutto: “ll peggio è passato”

Festival di Sanremo, paura per una storica artista che annulla tutto: “ll peggio è passato”. L’imprevisto ha stravolto i suoi programmi

C’è chi frequenta il Festival di Sanremo con il chiaro obiettivo di vincere e chi, più che altro, per portare avanti il suo percorso musicale. Come ha fatto nella sua lunga carriera Paola Turci che nella sua lunga carriera è stata più volte all’Ariston, sempre molto apprezzata.

Festival di Sanremo (ANSA)

La cantautrice romana aveva dato appuntamento al suo pubblico per l’unica data del suo tour estivo domani, 29 agosto, a Forlì. Un appuntamento che era previsto per il 19 giugno ma era stato stato rinviato a causa del Covid che aveva colpito l’artista. Ora invece era tutto pronto, compresa l’orchestra per accompagnarla, e invece c’è un nuovo rinvio nonostante il tutto esaurito.

Gli organizzatori hanno parlato genericamente di problemi di salute, un messaggio che ha fatto allarmare i fan. La spiegazione è arrivata direttamente dalla Turci. Una brutta caduta che l’ha costretta anche ad un ricovero per un trauma cranico anche se ora va meglio. “Sto bene, sono in ospedale e ne avrò per qualche giorno. Ora sono un po’ rimba e non riesco a raccontarvi ma lo farò. Mi spiace per il concerto a Forlì ma farò di tutto per recuperarlo, se possibile. Vi abbraccio piano piano”.

Festival di Sanremo, paura per una storica artista: i suoi programmi devono cambiare

Parole quindi rassicuranti che arrivano insieme a quelle consegnate sempre ai social dalla sua compagna fresca moglie, Francesca Pascale: “Dopo uno spavento improvviso, il peggio è passato. Anima grande, ti amo”, ha scritto postando una bella immagine della coppia sorridente.

Paola Turci, dopo il matrimonio e la breve luna di miele, si è ributtata nel suo mondo perché ha molti progetti da portare avanti come ha svelato in anteprima ai suoi fan. Nel 2023 ci sarà un suo nuovo disco ma anche un lavoro che avrà a che fare con il teatro, ma non ha voluto raccontare tutto.

Ci sono però possibilità concrete di rivederla anche al Festival di Sanremo 2023 perché il suo è uno dei nomi più gettonati insieme a quelli di altri artisti. Come Annalisa e Francesca Michielin ma anche  Daniele Silvestri, Francesco Renga, Ermal Meta, Nek e gli Eugenio In Via Di Gioia.