Non acquistate un iPhone! L’annuncio della Apple spiazza tutti

In arrivo un annuncio piuttosto clamoroso della Apple che in qualche modo sconsiglia ai consumatori di acquistare i suoi prodotti

Milioni di persone nel mondo sono letteralmente appassionate dei prodotti e dei dispositivi della Apple. L’azienda creata da Steve Jobs propone un universo elettronico incredibile, con strumenti a disposizione di tutti.

apple
Il logo Apple (ansa foto)

Ma in questi giorni sta circolando una sorta di avvertimento che riguarda i consumatori di tutto il mondo. Viene infatti caldamente sconsigliato di acquistare un iPhone in queste settimane, nonostante le grandi attrattive del noto cellulare targato Apple.

Il motivo? Nessun problema nocivo o malfunzionamento dei dispositivi. Ma semplicemente la Apple sta consigliando a tutti i suoi fedelissimi acquirenti di attendere qualche giorno. In previsione c’è infatti un importantissimo annuncio commerciale.

Apple, l’annuncio che tutti aspettano: il 7 settembre cambierà tutto

In pratica il 7 settembre prossimo Apple lancerà un messaggio a livello globale, nel quale dovrebbe annunciare l’arrivo imminente dell’iPhone 14. Ovvero l’ultimissimo modello di telefono cellulare con tutti i suoi dispositivi connessi.

Un annuncio che ovviamente farà impazzire coloro che si riforniscono periodicamente alla Apple, cambiando senza problemi i propri cellulari ogni volta che fuoriesce un modello aggiornato. Ma tale novità può interessare anche chi aveva intenzione di acquisire un modello meno innovativo.

iPhone 13
La pubblicità per iPhone 13 (screenshot Apple.com)

Secondo le ultime indiscrezioni riportate da Business Insider, Apple potrebbe introdurre un iPhone 14 standard e un iPhone 14 Max più grande con uno schermo da 6,7 ​​pollici. Ma non è escluso che possa svelare anche un iPhone 14 Pro e un iPhone 14 Pro Max, ma c’è da attendere comunicazione ufficiale il 7 settembre.

Per chi era intento ad acquistare un iPhone 13, ovvero l’ultimo modello uscito sul mercato, converrà attendere qualche giorno. Gli sviluppatori infatti potrebbero aver donato aggiornamenti e funzionalità migliori al neonato smartphone e dunque per una cifra leggermente superiore si potrà valutare un altro acquisto.

Così come potrebbero cambiare i prezzi dei precedenti modelli di iPhone. Come da prassi, con l’uscita dell’ultimissimo modello, la Apple sarà propensa ad abbassare le cifre richieste nei negozi e negli store per gli iPhone che precedono di qualche anno l’edizione ormai fresca di nuova uscita.