“Rimuoverò ovaie e tube”: Sanremo, confessione shock della protagonista

Una protagonista di Sanremo ha fatto alcune dichiarazioni shock, spiegando di essere in procinto di rimuovere ovaie e tube di Falloppio. Ecco di chi si tratta e quali motivazioni l’hanno portata a questa scelta all’età di 38 anni.

Dopo la fine della relazione con il compagno Sal Lahoud, la nota protagonista di Sanremo aveva fatto alcune dichiarazioni molto forti. Aveva spiegato che si stava preparando alla possibilità di soddisfare la propria voglia di maternità da sola, senza necessità di un compagno. Anche per questo motivo, stava congelando i suoi ovuli.

Il teatro Ariston di Sanremo in uno scatto notturno (foto Instagram).
Il teatro Ariston di Sanremo in uno scatto notturno (foto Instagram).

La conclusione della sua ultima relazione amorosa l’aveva portata a fare alcune riflessioni. Sia lei che il compagno avevano parlato della possibilità di avere figli insieme. Lui però, dava per scontato che lei lo volesse, e quando si arrabbiava, argomentava: “Se ti comporti così, non lo so se vorrò fare un figlio con te“. In un certo senso, le faceva violenza verbale.

Sanremo, perchè l’ex conduttrice rimuove ovaie e tube

Nel corso di una serie di video sul proprio canale YouTube, chiamati “A letto con Bianca“, la nota modella ed ex presentatrice di Sanremo ha approfondito anche il tema della violenza verbale. Questa presa di coscienza verso sè stessa l’ha anche portata ad un nuovo ciclo di stimolazione ovarica, ma per motivazioni completamente differenti.

Sanremo: Fabio Fazio, Luciana Littizzetto e Bianca Baltisul palco del teatro Ariston durante la serata finale del Festival. 17 febbraio 2013 (foto ANSA/CLAUDIO ONORATI).
Sanremo: Fabio Fazio, Luciana Littizzetto e Bianca Baltisul palco del teatro Ariston durante la serata finale del Festival. 17 febbraio 2013 (foto ANSA/CLAUDIO ONORATI).

A seguito di alcune analisi mediche, Bianca Balti ha scoperto di avere la mutazione genica BRCA1. Come fatto da Angelina Jolie nel 2013, anche la modella non ha voluto nascondere la propria malattia. Al contrario, sta cercando di trasformarla in un momento di educazione collettiva, rispondendo alle domande dei fan sul social freezing.

“La possibilità di ammalarmi per me è molto alta”: cosa succede

Il social egg freezing (SEF) consiste nella crioconservazione dei propri ovuli. Nella maggior parte dei casi, questa pratica è utilizzata dalle donne che vogliono contrastare il declino della fertilità ed avere figli in età più matura. Le ragioni che stanno spingendo Bianca Balti a questa scelta sono differenti e molto più drastiche.

La modella Bianca Balti ha creato una serie di video dal titolo "A letto con Bianca" in cui intervista diversi vip. Si possono vedere i filmati su YouTube: qui sta intervistando la fotografa Nima Benati (fonte: Instagram).
La modella Bianca Balti ha creato una serie di video dal titolo “A letto con Bianca” in cui intervista diversi vip. Si possono vedere i filmati su YouTube: qui sta intervistando la fotografa Nima Benati (fonte: Instagram).

Nel corso di un’intervista a Vanity Fair, Bianca Balti ha spiegato: “La rimozione preventiva di ovaie e tube a cui mi sottoporrò questo autunno impedirà lo sviluppo di un tumore ovarico, ma con esso anche la possibilità di rimanere incinta in modo spontaneo“. Il gene BRCA1 che le è stato trovato aumenta fino al 40% le possibilità di sviluppare un tumore.

Giovedì 25 agosto alle ore 19:00 Bianca Balti ha organizzato una diretta sul suo canale Instagram insieme alla dottoressa Marina Bellavia del Centro Procrea di Lugano. L’argomento trattato sarà proprio il social freezing.

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Bianca Balti (@biancabalti)

Questa, invece, è la puntata di “A letto con Bianca” assieme alla fotografa Nima Benati: