Meteo, occhio alla grandine: queste regioni sono più a rischio

Meteo, occhio alla grandine: queste regioni sono più a rischio. Una violenta perturbazione caratterizzerà alcune zone del Paese

Se l’estate in generale su tutta l’Italia è stata caratterizzata da picchi di calore importanti e in alcuni casi esagerati, la seconda metà di agosto vivrà invece sull’instabilità. L’ennesima conferma arriverà oggi, martedì 23 agosto, con un Paese diviso in due: caldo importante e altrettanto importanti precipitazioni.

Meteo, pericolo grandine in alcune regioni (ANSA)

Le previsioni meteo per oggi annunciano alta pressione su buona parte dell’Italia. Il pericolo questa volta arriva dai  Balcani: un vortice ciclonico è in rapido avvicinamento al nostro Paese e si farà sentire soprattutto al Sud,  portando con sé numerosi temporali e grandinate che dureranno almeno 24 ore

Ecco perché siamo di fronte alla giornata più instabile di questo mede di agosto. Il fronte temporalesco partirà dalle regioni del versante adriatico e rapidamente si porterà verso il basso Tirreno e la Sicilia, con un lieve calo delle temperature. I temporali potranno essere molto intensi, con grandine e raffiche di vento in particolare tra Campania, Calabria, Basilicata oltre alla Sicilia centro-meridionale. Fenomeni più radi invece in Sardegna.

La tendenza per la seconda metà della settimana è invece più incerta. Giovedì e venerdì tornerà il sole su tutto il Paese ma nel weekend soprattutto al Nord Italia sono attesi nuovi fenomeni temporaleschi.

Meteo, occhio alla grandine: un pomeriggio ad altissima tensione soprattutto al Sud

Andando nel dettaglio per la giornata di oggi, al Nord il vortice dai Balcani darà vita ad cielo molto nuvoloso o coperto sul Friuli Venezia Giulia e sulle coste adriatiche. Sul resto delle regioni il cielo invece si presenterà sereno con valori massimi tra i 25° di Trieste e i 31° di Milano e Bologna.

Al Centro e sulla Sardegna cielo irregolarmente nuvoloso sulle regioni adriatiche, con precipitazioni localmente temporalesche o rovesci a partire dalle Marche meridionali. Sul resto delle regioni prevalenza di sole sarà e cielo sereno o al massimo poco nuvoloso. Qui i valori massimi saranno compresi tra i 24° di Campobasso e i 33° di Roma.

(Pixabay)

Infine al Sud tempo instabile per tutta la giornata. In particolare dal pomeriggio si preannunciano temporali intensi su quasi tutte le regioni fino alla Sicilia centro-orientale. Temperature in diminuzione, con valori massimi tra i 23° di Potenza e i 30° di Palermo e Napoli.