Lutto nella Tv italiana, amatissimo comico ci lascia all’improvviso: cos’è successo

Un amatissimo comico ci lascia all’improvviso: la Tv italiana è in lutto. Ecco cosa sta succedendo ed il black humor nel messaggio di addio.

La sua lunga carriera artistica si era realizzata soprattutto in televisione. Il comico, attore e cabarettista lavorò soprattutto con il famosissimo trio, con cui diventò un amatissimo volto delle famiglie italiane. Dopo la partecipazione a diversi programmi televisivi, il successo arrivò soprattutto grazie a Drive In, fra gli anni ’80 e ’90.

Mediaset, il logo di Canale 5 e lo spot della rete nel novembre 1980 (foto © Mediaset).
Mediaset, il logo di Canale 5 e lo spot della rete nel novembre 1980 (foto © Mediaset).

Gino Cogliandro, all’anagrafe Luigi Cogliandro, era nato il 10 ottobre 1949. Insieme a Mirko Setaro ed Edoardo Romano componeva il trio dei Trettrè, che ben presto diventarono dei mattatori televisivi. Oltre a lavorare insieme, i tre artisti decisero anche di provarsi a realizzare separatamente coltivando i propri talenti.

Lutto nella Tv italiana: chi ci ha lasciato il 23 agosto

Mentre Mirko Setaro è diventato autore di diversi programmi Mediaset ed Edoardo Romano ha avuto una piccola parte nel film di Diego Abatantuono “La rivincita di Natale”, Cogliandro era diventato una presenza fissa di Forum, dove faceva l’inviato. Ha inoltre tentato la carriera di commediografo realizzando diversi spettacoli.

Lo storico varietà di Canale 5, Drive In: il lutto della televisione italiana riguarda proprio un protagonista della trasmissione (foto © Mediaset).
Lo storico varietà di Canale 5, Drive In: il lutto della televisione italiana riguarda proprio un protagonista della trasmissione (foto © Mediaset).

Fra gli altri, portano la firma di Gino Cogliandro: “Otello ma non troppo“, “A volte se ne Vanno” e “Cavoli all’ananas“. Forse non molti sanno che la carriera di Cogliandro decollò quasi per caso: entrò a far parte dei Trettrè prendendo il posto di Beppe Vessicchio, che inizialmente faceva parte del trio.

Le struggenti parole per l’artista: “Mi dispiace tanto, tantissimo”

A dare la notizia del lutto per la televisione italiana è stato Gianni Simioli. Queste le sue parole: “Mi ha scritto subito Francesco Fredella (suo collega speaker di RTL, ndr) per dirmelo: è morto Gino Cogliandro dei mitici “Trettrè”. Quanto mi e ci dispiace? Tanto, tantissimo. Ripeto: ‘a me, me pare ‘na strunzata‘. E ascolto, a volume altissimo: ‘Beach on the Beach‘. Abbraccio la famiglia, chi gli ha voluto bene, Edoardo e Mirko“.

Una recente foto dei Trettrè. Sulla sinistra, Gino Cogliandro (fonte: Instagram).
Una recente foto dei Trettrè. Sulla sinistra, Gino Cogliandro (fonte: Instagram).

Ecco il messaggio di Gianni Simioli su Instagram:

Il messaggio con cui Gianni Simioli ha annunciato il lutto della televisione italiana per la perdita dello storico membro dei Trettrè (fonte: Instagram).
Il messaggio con cui Gianni Simioli ha annunciato il lutto della televisione italiana per la perdita dello storico membro dei Trettrè (fonte: Instagram).

Ecco alcuni degli sketch dei Trettrè:

Ecco la foto con lo storico cast di Drive In: