Mara Venier ha detto addio, i motivi sono molto chiari: fan in agitazione

Mara Venier ha detto addio, i motivi sono molto chiari: fan in agitazione. La popolare conduttrice Rai non poteva più restare

Il caldo è lo stesso anche se si manifesta in modo diverso, la vista da casa spettacolare comunque ma non c’è il mare davanti. Eppure Mara Venier ha detto addio, nonostante le sue vacanze a Santo Domingo (dove il marito, Nicola Carraro possiede una villa) siano state estremamente rigeneranti.

Mara Venier (Instagram)

Dopo un anno intenso alla guida di Domenica In (e non solo) la zia Mara ha fatto ritorno a Roma, la città che ormai l’ha adottata da molti anni. Vacanze finite per la conduttrice Rai e ritorno alla vita di tutti i giorni, come dimostrano anche le immagini a tradimento scattate dal marito che l’ha immortalata mentre si dedicava alle pulizie della casa

A Santo Domingo ha fatto il pieno, ospitando la sua famiglia a cominciare dagli amatissimi nipoti, ma anche gli amici. Ora però che ha abbandonato Playa Minitas, è pronta per la stagione televisiva che sta per ripartire ed è anche molto carica, perché lei non molla nulla.

Mara Venier ha detto addio, i motivi sono molto chiari: dal 18 settembre torna in tv

Mara Venier tornerà in onda nel daytime pomeridiano a partire dal 18 settembre con la nuova stagione di Domenica In. Come ha confessato di recente a Leggo’, “io parto sempre col dire che sarà l’ultimo anno perché lo penso seriamente. Non voglio mai prendere in giro nessuno ma mai come quest’anno Domenica In è andata così bene. Anche in maniera inaspettata se vogliamo, avendo una concorrenza, dei dirimpettai molto agguerriti”.

La prossima sarà la stagione numero 14 per lei alla conduzione del contenitore domenicale, una in più rispetto a Pippo Baudo che è un’icona della televisione italiana. Come lei che ormai è diventata una compagnia immancabile nelle nostre case, dopo aver riconquistato gli spazi che meritava.

mara venier
Mara Venier durante una puntata di Domenica In (Instagram screenshot)

Un impegno che la tiene attiva sette giorni su sette perché al lunedì mattina, dopo aver controllato i dati degli ascolti, è già pronta per la puntata successiva. E tra riunioni, scalette e prove, la settimana vola.