Brutte notizie per i fan di Mina Settembre: drastico taglio alla fiction

Problemi in vista per la prossima stagione televisiva di Mina Settembre, la fiction targata Rai con Serena Rossi che dovrebbe riprendere a breve

Tra le molteplici fiction prodotte dalla Rai negli ultimi tempi, spicca sicuramente una serie TV che ha appassionato tantissimi spettatori, per la sua verve e la spiccata vena femminile.

Mina Settembre, confermata la seconda stagione
Serena Rossi in Mina Settembre (@Facebook)

Vale a dire Mina Settembre. La fiction sulla dolce assistente sociale napoletana interpretata dalla poliedrica Serena Rossi. Tanti intrighi, situazioni sentimentali e trame intriganti che hanno appassionati moltissimi italiani.

Dubbi però sulla messa in onda della nuova stagione di Mina Settembre. Come da palinsesto la seconda annata della fiction appena citata sarebbe stata programmata per domenica 25 settembre. Il giorno in cui l’Italia andrà a votare per le attesissime elezioni politiche.

Mina Settembre 2, confermata la data di avvio. Ma spunta una brutta sorpresa

In realtà Rai Uno non ha cambiato nulla. Secondo i ben informati Mina Settembre non slitterà o non salterà affatto. La fiction è infatti data ancora in partenza per il 25 di settembre in prima serata.

Ma la notizia meno positiva è un’altra, sempre legata alle elezioni politiche di quel giorno. Infatti pare che Rai Uno trasmetterà soltanto una puntata di Mina Settembre nella serata del debutto della seconda stagione. Anziché, come di consueto, mandare in onda due puntate.

Il tutto per favorire la diretta di programmi politici, su tutti Porta a Porta di Bruno Vespa, che seguiranno l’esito del voto degli italiani. Questa concomitanza televisiva ovviamente complicherà i piani di palinsesto di Rai Uno, che dovrà recuperare una puntata di Mina Settembre nelle settimane o nelle serate successive.

Bruno Vespa
Bruno Vespa e il suo Porta a Porta (@Twitter)

Mina Settembre è una serie televisiva sbarcata in Rai lo scorso anno con la prima stagione di grande successo. La fiction è diretta da Tiziana Aristarco e liberamente tratta dai racconti del noto autore napoletano Maurizio De Giovanni.

Anche nella seconda stagione il personaggio protagonista interpretato da Serena Rossi dovrà divincolarsi tra l’amore di due uomini. Il tenebroso Mimmo, ovvero Giuseppe Zeno, e l’ex marito pentito Claudio, a cui presta il volto Giorgio Pasotti.